Serie A, la classifica aggiornata: Viola a valanga, Lecce a – 5 dal Toro

Classifica / La Fiorentina ha sbancato il “Via del Mare”. Praticamente salva la Sampdoria di Claudio Ranieri

di Redazione Toro News

Il Lecce ha perso in casa contro la Fiorentina 3-1, interrompendo la propria rimonta in classifica. La squadra di Fabio Liverani resta a – 5 dal Torino, impegnato domani alle 19.30 in casa contro il Genoa. La Viola ha dominato in lungo ed in largo al “Via del Mare” inguaiando i salentini. Praticamente salva la Fiorentina di Beppe Iachini, così come la Sampdoria di Claudio Ranieri, che ha sconfitto 3 a 0 il Cagliari, salendo a quota 38 e portandosi a +4 sul Torino. Il Bologna ha fermato sull’1 a 1 il Napoli, mentre il Milan ha superato in rimonta il Parma 3 a 1. Resta, dunque, aperta la bagarre per l’Europa League. La Roma ha vinto 2 a 1 contro il Parma, 3 a 3 spettacolare invece tra Juventus e Sassuolo. L’Udinese strappa un prezioso punto alla Lazio e va a 36, a +2 sul Torino, ma i friulani avrebbero potuto anche vincere: De Paul, infatti, ha colpito un clamoroso palo al 96′.

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Roberto - 3 mesi fa

    Stasera si vedrà se sono uomini/giocatori o quaquaraqua’….. Se hanno un minimo di dignità di senso di appartenenza ad una squadra e rispetto verso i tifosi che spendono soldi, pur guadagnando 1500 euro al mese, anche per pagare i loro corposi stipendi….
    IL SANGUE DOVETE BUTTARE STASERA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi-TR - 3 mesi fa

      si…tu credici ancora che ci buttano il sangue…saranno i soliti a metterci l’anima e gli altri a passeggiare…bastassero le parole a vincere le partite…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 mesi fa

    Come detto alla ripresa del campionato battendo Udinese e Genoa saremmo praticamente salvi e così sarebbe se stasera vincessimo. A 8 diventerebbe miracoloso per il Lecce raggiungerci e i punti diventerebbero 8 anche sul Genoa grazie agli scontri diretti.
    Insomma, questa di stasera sarà la partita più importante del nostro sciagurato campionato. Cerchino di capirlo anche i nostri giocatori. Si deve vincere e basta. Un risultato diverso non ci condannerebbe ma metteremmo la retrocessione . Anzi, “loro “ la meriterebbero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ribaldo - 3 mesi fa

      noi come tifoseria l’abbiamo già meritata ampiamente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 3 mesi fa

        Dubito che l’abbiamo meritata, ma questo fa solo comodo dirlo così tanto per sparare nel mucchio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 mesi fa

      @Ribaldo:
      Non siamo più neanche l’ombra della tifoseria di un tempo. Concordo su questo. Ma permettimi di dissentire: i giocatori e la società hanno più colpe di noi tifosi. Tant’è, stadio vuoto o stadio pieno, stesse brutte figure

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 mesi fa

      @Ribaldo:
      Non siamo più neanche l’ombra della tifoseria di un tempo. Concordo su questo. Ma permettimi di dissentire: i giocatori e la società hanno più colpe di noi tifosi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. NEss - 3 mesi fa

    – Punti di vantaggio sul Lecce si possono considerare 4.5
    Se ne fa 4 retrocede, se ne fa 5 va in B il Toro.

    – Bene la vittoria della Fiorentina.
    Male il pareggio dell’Udinese e molto male la vittoria Samp. Udi. e Samp. hanno tanti scontri diretti con le altre pericolanti, sarebbe stato meglio averle a rischio cosi’ da dover dare tutto.

    – In generale il Torino non e’ stato fortunato con il calendario.
    Cagliari e Lazio incontrate giusto prima che mollassero, per esempio. Ovviamente ci ha messo del proprio, anche

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 3 mesi fa

      E quando mai il Toro è stato fortunato?
      Arbitri contro e la fortuna che si volta dall’altra parte, sempre!
      Nei periodi buoni così come in quelli cattivi e nei momenti di crisi nera il Toro ha sempre duvuto sudarsi e guadagnarsi ogni singolo punticino.
      E mettere in conto che almeno una manciata di punti gli verranno comunque “sottratti” dagli arbitri.
      Ogni anno si legge e si vede che una squadra viene aiutata perché non si vuole farla retrocedere: questo annno il Genoa.
      Quando mai toccherà una volta al Toro???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 3 mesi fa

        Ma basta Santo dio con la storia della sfortuna, mamma mia, ma non lo vedete che non sappiamo fare tre passaggi di fila e che non abbiamo grinta inn niente.
        Lasciate stare la sfortuna che vi rendete solo ridicoli.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Stufodellamediocrita' - 3 mesi fa

    In realtà i punti sono 4 sul Lecce visto che siamo in svantaggio negli scontri diretti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. oscarfc - 3 mesi fa

      In realtà invece i punti sono 5 e tali restano.
      Se il Lecce nelle prossime partite facesse 4 punti ed il Toro le perdesse tutte, tocca i cogli..ni, la classifica sarebbe:
      Torino 34
      Lecce 33
      E’ pur vero che se il Lecce ne facesse 5 sarebbe automaticamente davanti a noi.
      Il fatto è che la regola degli scontri diretti vale se e solo se, le 2 squadre hanno gli stessi punti.
      E’ una regola subordinata e vale se e solo se la regola principale, quella che ordina la classifica in base ai punti fatti, non è in grado di discriminare l’ordine fra 2 o più squadre perchè hanno totalizzato lo stesso numero di punti, in questo caso le squadre vengono classificate ex equo allo stesso posto in classifica.
      Per ovviare a questo problema è stata creata la regola di discriminare le squadre a pari punti prendendo in considerazione gli scontri diretti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Il Vittoria - 3 mesi fa

    La Fiorentina ha vinto a Lecce, molto bene.
    Adesso sta a noi noi sciupare l’occasione. La partita con il Genoa va giocata con l’attenzione di una finale. Longo deve riuscire a tenere svegli i ragazzi per tutti e 90 i minuti e l’obiettivo deve essere cercare assolutamente la vittoria. Sarebbe un passo importantissimo verso la permanenza in A.

    Dal punto di vista tattico mi sta bene il 3-4-3, con tutti i ragazzi disposti al sacrificio in copertura.
    Dobbiamo tener presente che sarà soprattutto il Genoa a dover rischiare qualcosa (e a costruire il gioco sono messi come noi…), visto che i 2 turni successivi gioca con il Lecce in casa e poi ha il derby. A noi, paradossalmente, potrebbe andare bene anche un punto. Questo vuol dire che possiamo trovarsi nella situazione migliore, quella di rubare palla a centrocampo e ripartire per fare male.
    Dobbiamo fare una grande partita. Forza Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 3 mesi fa

      “Adesso sta a noi noi sciupare l’occasione”
      Lapsus scaramantico, o inconscio timore che succeda esattamente così?
      Incrociamo le dita, e speriamo nella prima delle due ipotesi!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy