Serie A: la Roma vuole rinviare la festa della Juventus

Serie A: la Roma vuole rinviare la festa della Juventus

35° giornata / Si infuoca la lotta salvezza. Spicca Inter – Napoli di stasera

di Redazione Toro News

 

Prende il via oggi per terminare lunedì la 35° giornata della Serie A 2013-2014. In questo turno potrebbe arrivare la matematica conquista dello scudetto della Juventus, qualora la Roma non vincesse col Milan e la Juve non si facesse scappare i tre punti a Sassuolo. Vivranno un altro appassionante capitolo, inoltre, la lotta per l’Europa League quella per la salvezza.

Venerdi 25 aprile

Ore 20.45 Roma – Milan: Rudi Garcia non molla e vuole complicare fino all’ultimo le cose alla Juventus di Antonio Conte. La Roma vuole conquistare i te punti contro il Milan e poi aspettare il risultato dei bianconeri. Il Milan invece cerca il quinto posto in classifica.

Sabato 26 aprile

Ore 18.00 Bologna – Fiorentina: partita interessante al Dall’Ara, dove il Bologna si gioca la salvezza e la Fiorentina il quarto posto. Entrambe le squadre scenderanno in campo per i tre punti.

Ore 20.45 Inter – Napoli: nel match di cartello della giornata l’Inter sembra favorita in quanto scenderà in campo con molte motivazioni in più del Napoli, il cui terzo posto è certo. I nerazzurri di Mazzarri, invece, “vedono” il quarto posto alla loro portata.

Domenica 27 aprile

Ore 12.30 Verona – Catania: altro match tra due squadre che non possono sbagliare. Una sconfitta per il Catania potrebbe spegnere le ultime piccole speranze di salvezza, che erano state alimentate dalla vittoria sulla Sampdoria, mentre il Verona, che sta bene dopo la vittoria a Bergamo, vuole ancora credere nel sogno Europa League

Ore 15.00 Cagliari – Parma: emiliani favoriti in Sardegna, dove cercheranno di consolidare il sesto posto. I rossoblu, ormai praticamente salvi dopo aver sbancato Marassi, cercano solo la matematica sicurezza di restare in A.

Livorno – Lazio: altro match da “tutto o niente”: i labronici sono disperati e sperano che il ritorno di Nicola possa fungere da scarica elettrica, mentre la Lazio di Reja cerca di limitare le amnesie difensive e conquistare tre punti importanti per l’Europa League, il cui mancato raggiungimento sarebbe un fallimento.

Sampdoria – Chievo: chance interessante per il Chievo, che visita una squadra tranquilla e con parecchie defezioni. I veneti hanno fallito un match-point salvezza facendosi superare in casa dal Sassuolo e cercano di rifarsi a Genova.

Ore 20.45 Atalanta – Genoa: match tra due squadre sostanzialmente tranquille: l’Atalanta dopo la sconfitta col Verona ha praticamente abbandonato le speranze di piazzamento europeo mentre il Genoa, già salvo, non ha più nulla da chiedere al campionato. Vedremo se questo darà origine a una partita spettacolare o al contrario noiosa.

Lunedi 28 aprile

Ore 20.45 Sassuolo – Juventus: a seconda di cosa succederà stasera a Roma, la Juventus potrebbe scendere in campo a Reggio Emilia sapendo che con una vittoria ci sarebbe la matematica conquista del tricolore. I neroverdi di Di Francesco però non resteranno a guardare: hanno dimostrato domencia scorsa di stare bene fisicamente e cercano fondamentali punti salvezza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy