Serie A, Lazio-Napoli 2-0: Immobile e Luis Alberto battono il Napoli

La Lazio batte 2-0 all’Olimpico il Napoli con un gol di Immobile nel primo tempo e Luis Alberto nella ripresa. Seconda sconfitta consecutiva per la squadra di Gattuso

di Davide Fagnani

La Lazio batte 2-0 all’Olimpico il Napoli con un gol di Immobile nel primo tempo e Luis Alberto nella ripresa. Per la squadra di Gattuso è la seconda sconfitta consecutiva dopo quella di Milano contro l’Inter e rimangono al quinto posto. I biancocelesti invece tornano a vincere dopo una sconfitta e un pareggio e raggiungono l’Atalanta a quota 21 punti.

ROME, ITALY – DECEMBER 20: A detailed view of a corner flag ahead of the Serie A match between SS Lazio and SSC Napoli at Stadio Olimpico on December 20, 2020 in Rome, Italy.Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

LA PARTITA – Acerbi  dà forfait nel riscaldamento, al suo posto gioca Hoedt. In attacco Correa va in tribuna, gioca Caicedo in coppia con Immobile. Nel Napoli ci sono Politano, Petagna e Lozano nel tridente offensivo. Dopo 9′ la Lazio è già in vantaggio: cross di Marusic per Immobile che di testa la gira perfettamente nell’angolo e batte Ospina. Al 18′ il Napoli trova il primo squillo della sua partita: Petagna salta Hoedt sulla destra e mette dentro per la  conclusione di Ruiz. Reina devia in angolo coi pugni. La Lazio cerca il gol del raddoppio e al 32′ Caicedo dopo una grande azione scarica il destro che si spegne a lato di un soffio. Non ci sono altre grandi occasioni e le squadre vanno a riposo con i biancocelesti in vantaggio 1-0.

Nella ripresa Gattuso sostituisce Koulibaly che aveva accusato un problema nel primo tempo. il Napoli continua a non trovare varchi e occasioni da gol e al 56′ la Lazio raddoppia. Escalante recupera palla a centrocampo, lascia a Immobile che serve subito Luis Alberto a rimorchio, piattone dello spagnolo e palla nell’angolino per il 2-0 biancoceleste. Piove sul bagnato poi per Gattuso che perde anche Lozano per un infortunio alla caviglia e sostituito da Malcuit. La partita si spegne e si trascina fino al 90′ senza squilli. Finisce 2-0 per la Lazio all’Olimpico.

GUARDA IL GRANDE CALCIO SU DAZN

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy