Serie A, Lukaku: “Per fermare il calcio è servito Rugani positivo”

Le parole / Il centravanti dell’Inter parla della situazione che ha colpito l’Italia

di Redazione Toro News

Non le manda a dire Romelu Lukaku, che a SportMediaset ha parlato della situazione coronavirus che sta colpendo duramente l’Italia: “La salute viene prima di ogni cosa. Perché dovremmo giocare se nel mondo c’è gente che rischia la vita? Eppure perché il calcio si fermasse abbiamo dovuto aspettare che Rugani fosse positivo. Non è una cosa normale. Il campo mi manca, ma in questo momento conta soltanto la salute della gente. Sto approfittando di questo momento per analizzare le mie ultime prestazioni e più in generale tutto quello che ho fatto negli ultimi sei mesi, perché nel calcio si può sempre migliorare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy