Serie A, parla Malagò: “Calcio senza tifosi? Siamo scesi da 6 milioni di spettatori a 3,5”

Le parole / Così il presidente del CONI: “ L’auspicio è quello di riportare presto la gente negli stadi, rispettando le prescrizioni”

di Redazione Toro News

A margine della presentazione degli Educamp 2020, il presidente del CONI Giovanni Malagò ha parlato della situazione del calcio senza tifosi: “I dati ci dicono che siamo passati da 6 milioni di spettatori a 3,5. Mancano ancora sette giornate, non so che cosa succederà da qui alla fine. Se uno fa un sondaggio penso che il calcio così appassiona molto meno gli italiani, ma al tempo stesso penso che è la soluzione di gran lunga migliore di quelle che erano sul tavolo. Si è dovuto fare di necessità virtù. L’auspicio è quello di riportare presto la gente negli stadi, rispettando le prescrizioni di quella che è l’evoluzione di tutta questa vicenda che ci auguriamo sia positiva”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 4 mesi fa

    Molto probabilmente mi è sfuggito qualcosa: non avevano detto che si sarebbero viste due partite in chiaro a giornata?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy