Serie A, rivoluzione in vista? Andata e ritorno potrebbero non corrispondere

Serie A, rivoluzione in vista? Andata e ritorno potrebbero non corrispondere

Serie A / Retromarcia anche sul boxing day: l’indiscrezione su La Gazzetta dello Sport

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

È un’autentica rivoluzione quella prospettata da La Gazzetta dello Sport: la Serie A potrebbe cambiare totalmente il metodo di sorteggio del calendario in modo da sfalsare la corrispondenza tra le giornate di andata e di ritorno con una doppia estrazione. Un metodo innovativo che permetterebbe un calendario più avvincente e probabilmente equilibrato. Un’altra novità sarà l’addio al Boxing day: più che un’innovazione, però, sarà un ritorno al passato visto che le partite durante il periodo natalizio sono state introdotte solamente due stagioni fa. Le ragioni sarebbero la volontà di rispettare le tradizioni del Paese ma soprattutto i risultati non entusiasmanti in termini di incassi e ascolti. Tre i turni infrasettimanali, quattro le soste per la Nazionale: il calendario, poi, verrà svelato alla fine di luglio (data da ufficializzare nei prossimi giorni) negli studi di Sky. Vedremo se sarà rivoluzione o meno.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabio - 5 mesi fa

    NEss, hai scritta una cosa “sacrosanta”, vorrei solo precisare che tutto ciò non accade per caso. Dietro alla sostituzione della nostra lingua c’è un preciso progetto ma, sarebbe troppo lungo dibatterne qui; per semplificare dirò soltanto che dietro ad ogni parola inglese si cela un inganno. Non vogliono farci capire per scoraggiarci a non occuparci di politica ed economia, ad esempio. Noi non dobbiamo capire perchè se capiamo come veramente stanno le cose cade il loro impero e, forse, non saremmo più i loro schiavi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toro Nel Cuore - 5 mesi fa

    Tentativo ridicolo di copiare la Premier League senza tener conto che li sono avanti anni luce non nel sorteggio doppio ma nelle strutture e nelle leggi che regolano il calcio e ricavi tv.
    Finche’ avremo le solite leggi mafiose sui diritti tv , finche’ non ci saranno gli stadi di proprieta’ delle societa e finche’ ci saranno sempre i soliti a comandare non vedremo mai la luce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. PrivilegioGranata - 5 mesi fa

    Certo che le studiano tutte per imbruttire e falsare il calcio.
    Le partite dovrebbero essere tutte giocate in contemporanea e basta.
    Sorteggio integrale degli arbitri, altro che designazioni.
    Calendario identico per girone di andata e di ritorno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. NEss - 5 mesi fa

    Non capisco: perche’ avere andata e ritorno diversi dovrebbe essere piu’ avvincente ed equilibrato?
    A meno che non si piloti il tutto per avere tutte le sfide dirette per la classifica a fine anno, per certi versi ricordando un play-off.

    Un altro piccolo appunto: ma perche’ copiare sempre dagli anglosassoni? Bisogna proprio chiamarlo “boxing day”? E’ sempre stato Santo Stefano da noi.
    Voi prendete il treno da Turin a Rome?
    Con tutte le cose che vale la pena copiare dagli altri si prendono sempre le piu’ inutili e/o dannose.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy