Serie A, settimana decisiva per la ripresa: ecco le date chiave

Serie A, settimana decisiva per la ripresa: ecco le date chiave

La situazione / Atteso l’ok del Comitato tecnico scientifico per la ripresa degli allenamenti di squadra

di Redazione Toro News

Quella che si è aperta oggi è una settimana chiave per la ripresa del campionato italiano. Al momento le squadre hanno ripreso allenamenti individuali facoltativi, ma la strada per il ritorno in campo vero e proprio è ancora lungo e ricco di insidie.

DI SEGUITO LE DATE CHIAVE PER LA RIPARTENZA

Lunedì 11 maggio: grande attesa per il il parere del Comitato Tecnico Scientifico per la ripresa degli allenamenti di squadra. Dopo l’eventuale ok, in programma un confronto Conte-Speranza-Spadafora.

Martedì 12 maggio: Il Consiglio di Lega si riunirà per discutere di ripresa del campionato e diritti televisivi. In programma anche un Consiglio dei Ministri: Speranza e Spadafora faranno il punto della situazione.

Mercoledì 13 maggio: Assemblea di Lega, sul tavolo ripresa del campionato e diritti televisivi.

Giovedì 14 maggio: Giunta straordinaria del CONI, audizione di Spadafora alla Camera dei Deputati.

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. maxx72 - 5 mesi fa

    Il bandito il bandito il bandito. Mi mancava la foto giornaliera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. G.GRANATA - 5 mesi fa

    Questi personaggi sono i più merdosi sulla faccia della terra. Se ci fosse un Governo serio, stopperebbe tutto e riformerebbe il più sporco degli sport che esista che è il calcio. Ma forse sono tutti collusi e non ci possiamo fare nulla. L’unica arma è non seguirli e non guardarli più. Ma purtroppo non ne siamo capaci… Ma proviamoci..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bertu62 - 5 mesi fa

    Non credo che in passato alcuni di questi “figuri” abbia MAI lavorato così tanto 🙂 !!!
    Che poi, LAVORATO, è un termine un pochino “esagerato” trattandosi di costoro! Eppoi, per dirla tutta, non è che stanno “lavorando” per noi, per lo sport-calcio, per i giocatori o per il bene dell’Italia dal lato “ripresa economica”, noooooooo: costoro “lavorano” per salvare la poltrona e soprattutto i benefici che ne derivano, PRIMO fra tutti IL DENARO, poi il POTERE….
    Saranno…..quanti, 20gg? 25gg forse che vanno avanti, come ossessi, a fare conferce-call, giri di telefonate, scambi di e-mail e lunghi dialoghi in chat per….per cosa, esattamente? Capire SE il COVID-19 è pericolo? Sarebbe bastato farsi un giro negli ospedali per capirlo! Allora PERCHE’ tutto questo affannarsi, riunirsi, convocare “tavoli urgenti” e “comitati di analisi”? I medici affermano che nel 23% dei casi di infezioni GRAVI da CoronaVirus restano danni permanenti all’apparato cardio-circolatorio, gli atleti in particolare sono quindi i soggetti maggiormente A RISCHIO di cardiopatie che metterebbero FINE alle Loro carriere agonistiche e COSTORO cercano espedienti per uscirne INDENNI, RICCHI e CON LE MANI PULITE…
    Sto passando direttamente ai conati….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy