Genoa, Perin è motivato: “Sogno di tornare in Nazionale”

L’avversario / Il portiere genoano è tornato ad alti con la nuova gestione Ballardini e spiega qual è il suo obiettivo

di Redazione Toro News

In vista della partita di sabato Torino-Genoa ha parlato Mattia Perin, il portiere della squadra ligure, spiegando il suo stato di forma e le prestazioni della squadra. L’estremo difensore del grifone nelle ultime partite ha offerto delle ottime prove mostrando le qualità che avevano ben impressionato tutti nella sua prima esperienza in rossoblu. Grazie alla cura del nuovo allenatore, Davide Ballardini, il Genoa è uscito da un momento di crisi e ha guadagnato ben 17 punti in 8 gare staccando la zona retrocessione. Tra i motivi di questo cambio di marcia c’è sicuramente la fase difensiva guidata proprio da Perin che è stato in grado di suvire solamente 5 reti in 8 partite da quando c’è stato il cambio di guida tecnica.

PERIN – Perin ha spiegato ai microfoni della Gazzetta dello Sport delle dichiarazioni in vista del match di sabato in casa del Toro: “È bello prima della partita guardare negli occhi i compagni e capire che ognuno è disposto a sacrificarsi per l’altro. Non a caso poi i risultati si vedono. Questo è esattamente quello che ci ha chiesto Ballardini, e noi siamo ben contenti di esaudire le sue richieste”. Il numero 1 genoano ha proseguito affermando di voler riconquistare una maglia azzurra: “Se io non avessi questa speranza, con la voglia di tornare in Nazionale, non potrei mai essere un portiere così competitivo. Certo so quanto sia difficile visto che ho perso un pò di terreno nelle gerarchie negli ultimi due anni avendo subito anche un infortunio, ma è giusto che sia così. Devo lavorare più degli altri se voglio avere qualche possibilità. Vedremo quel che accadrà. Se lo meriterò, ben venga. Lavoro anche per questo”.

GENOA, ITALY FEBRUARY 6: Goran Pandev of Genoa CFC celebrates with teammates after scoring the second goal during the Serie A match between Genoa CFC and SSC Napoli- Serie A at Stadio Luigi Ferraris on February 6, 2021 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

SQUADRA – Anche il resto della squadra rossoblu sembra essere in un buon momento di forma come testimoniato dai 5 risultati utili consevutivi. La recente vittoria casalinga contro il Napoli ha di fatto permeso al Genoa di staccare la zona retrocessione che al momento dista 9 punti e sabato nello scontro diretto il Toro e gli uomini di Ballardini si giocheranno una buona fetta di salvezza. Il club ligure ha riportato sul proprio sito ufficiale il recupero di Masiello, Pjaca e Shomurodov che si apprestano a tornare tra i convocati per la partita all’ombra della Mole senza colpi di scena. Tre recuperi importanti per il tecnico rossoblu che potrà contare anche sul loto aiuto oltre che sull’ottimo momento di forma del proprio portiere Perin.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy