Napoli, esonerato Ancelotti: l’annuncio del club partenopeo

Napoli, esonerato Ancelotti: l’annuncio del club partenopeo

Serie A / Il tecnico del Napoli esonerato oggi, malgrado la vittoria contro il Genk

di Redazione Toro News

Carlo Ancelotti non è più l’allenatore del Napoli. A comunicarlo ufficialmente è stata la società stessa, che su Twitter ha dato notizia dell’interruzione del rapporto sportivo. L’esonero è arrivato malgrado la vittoria per 4-0 contro il Genk, e fa seguito al terremoto vissuto in casa Napoli nelle ultime settimane. Adesso il nome più caldo è quello di Gattuso.

La comunicazione dell’avvenuto esonero, sarebbe stata data al tecnico dopo un incontro con il Presidente De Laurentiis.

Il testo della nota apparsa sui social:

“La Societa Sportiva Calcio Napoli ha deciso di revocare l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra al signor Carlo Ancelotti. Rimangono intatti i rapporti di amicizia, stima e rispetto reciproco tra la società, il suo presidente Aurelio De Laurentiis e Carlo Ancelotti”

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luciano gem - 10 mesi fa

    Sono sempre più convinto che la maggior parte degli ‘allenatori fenomeni’ se dovessero allenare squadre medio piccole o scarse si troverebbero in difficoltà.
    Una cosa è gestire ‘fenomeni’, tutt’altro è motivare ed insegnare calcio a ragazzi di livello medio basso.
    Naturalmente con le dovute eccezioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luciano gem - 10 mesi fa

      Ed il Napoli attualmente non è uno squadrone.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawn - 10 mesi fa

    Come se gattuso fosse meglio!
    Ma come si Fa!?
    Bene per noi, che possiamo puntare a finire davanti a loro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 10 mesi fa

      jajajajajaj buona questa E dove? Nelle plusvalenze? Ah già forse in Champions dove la cairese è di casa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawn - 10 mesi fa

        Non guardo la classifica tutti i giorni ma il Napoli se non mi ricordo male è a tre punti da noi, sono in caos completo e gattuso non è certo un allenatore di esperienza.
        tanto più che il caos al Milan non è riuscito a gestirlo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. marione - 10 mesi fa

          Invece mazzarri ha una grande esperienza. L’allenatore adatto per non vincere un cazzo come avete sempre fatto. Questo anno in Champions vero? jajajajajaj

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 10 mesi fa

            Ma tu sei del TORO marione? Oppure sei un infiltrato?

            Mi piace Non mi piace
  3. user-14003131 - 10 mesi fa

    Ottima manovra, come se il problema fosse Ancelotti …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granata - 10 mesi fa

    Il problema a Napoli non è Ancelotti. Ci sono molti giocatori che se ne vogliono andare per 2 motivi, hanno finito un ciclo ed hanno un pessimo rapporto con il presidente che ha l’abitudine di fare il despota. Fa firmare contratti che ingabbiano i calciatori e non conosce il significato della parola libertà. Sino ad ora gli è sempre andata bene, non vorrei che la ruota stesse girando. A Torino non sarebbe durato 2 anni. Lui si che vive con i soldi del Napoli visto che la FilmAuro ha bilanci da fame.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 10 mesi fa

      A TGorino non sarerbbe duarto due annui?E ikl mandorgno mcon rtqaballe da qunato è lì? Vincendeo uin 15 anni un asosljuto cdazzo. Vi emretiaev1q

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 10 mesi fa

        Non ho capito una cippa di quello che hai scritto marione…magari meno bianchetti al mattino no?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. prawn - 10 mesi fa

          Ahaha

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy