Svizzera-Germania 1-1: Rodriguez ancora titolare esce al 64′

Svizzera-Germania 1-1: Rodriguez ancora titolare esce al 64′

Approfondimento / Il neo difensore granata ieri sera è stato ancora impiegato come centrale di sinistra della difesa a 5 del CT Petkovic

di Luca Sardo

Termina con un pareggio la sfida tra Svizzera e Germania, valida per la seconda giornata del Gruppo 4 di Lega A della Nations League. Ieri sera presso il St. Jakob Park di Basilea la squadra guidata da Petkovic è riuscita a fermare sull’1-1 la Nazionale tedesca di Joachim Low. Alla rete di Gundogan al 14′ del primo tempo con un tiro di destro da fuori area ha risposto al 57′ della ripresa Silvan Widmer un tiro di sinistro da centro area. Il neo difensore del Torino Ricardo Rodriguez è stato schierato nuovamente dal 1′ dal CT svizzero: nel 5-4-1 del tecnico, il neo numero 13 granata è stato impiegato come centrale di sinistra della difesa a 5, proprio come successo nella gara precedente con l’Ucraina. Rodriguez è rimasto in campo fino al 64′: nella ripresa infatti il nuovo giocatore del Toro è uscito per far posto a Steven Zuber. Dopo la seconda giornata di Nations League dunque, la selezione rossocrociata, sorpresa della scorsa edizione, attualmente occupa l’ultima posizione del Gruppo 4 con un solo punto raccolto in due partite: davanti la Germania a quota 2, poi l’Ucraina a 3 e la Spagna a 4. Terminati gli impegni con la propria Nazionale, nella giornata di oggi, Rodriguez dovrebbe tornare al Filadelfia a disposizione di Marco Giampaolo, in vista dell’inizio di campionato in programma il 19 settembre.

LEGGI ANCHECalciomercato Torino, il punto: Aina al Fulham, Rincon spera di rimanere

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cup - 2 settimane fa

    Se a circa 10 giorni dall’inizio del campionato non siamo a posto nemmeno in difesa, possiamo darci fuoco…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. LeoJunior - 2 settimane fa

    Avete notizie sulle condizioni di Vojvoda? sembra sia uscito per infortunio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. SiculoGranataSempre - 2 settimane fa

    Ho visto la partita di Rodriguez. E’ sicuramente un giocatore da serie A di medio-alta classifica. Intelligente tatticamente, sa crossare, tira i calci d’angolo benissimo e tecnicamente non è male. Ha giocato spesso nello stretto con palla bassa e passaggi in generale precisi. In alcuni casi si è trovato a fare il play da dietro. Ha forse il difetto di non essere veloce nella corsa e nei recuperi. Ieri ha dovuto fronteggiare Sanè che non è un cliente facile per tutti. Rodriguez ha un fisico strano, un po’ tarchiato che non lo rende atleticamente efficace. Paradossalmente forse è più indicato per fare centrale che per sgroppare sulle fasce. Ma penso che GP lo faccia giocare bloccato in difesa e avanzare solo se la squadra è tutta in fase di pressione o in contropiede o perchè l’avversario arretra chiudendosi, come d’altra parte ha fatto ieri. Non è giocatore portato ad avanzare da solo sulla fascia e saltare l’uomo. Per il resto meglio lui dei vari Desi, Ola Aina, Laxalt, Barreca degli ultimi anni. Per me acquisto che in generale alza abbastanza il livello sulle fasce. Purtroppo non ho ancora visto giocare Vojvoda. FVCG, sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

      Speriamo la sua resa di dimostri inversamente proporzionale a come appare che sembra tutt’altro che un calciatore.
      Battute a parte mi aspetto che alzi e di molto la media perché qua leggo che tutti si scandalizzano dell’ingaggio di torreira ma dare 1,8 milioni ad un terzino non è cosa da poco per cui ne deve fare do differenza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy