Roma, pasticcio Diawara: il segretario giallorosso ex Torino Longo si dimette

Decisione / Era arrivato nella capitale dai granata insieme a Petrachi

di Andrea Calderoni

Il segretario generale della Roma, Pantaleo Longo, ha rassegnato le dimissioni dopo il caso Diawara, che ha decretato il 3-0 a tavolino della Roma nel match con il Verona giocato sabato sera al “Bentegodi”. Nelle liste presentate alla Lega alla vigilia della partita il centrocampista compariva in quella degli “Under 22” pur avendo compiuto 23 anni lo scorso luglio. Il segretario, arrivato insieme all’ex ds Petrachi dal Torino, ha deciso dopo questa vicenda di lasciare la società capitolina. Finisce, perciò, come peggio non poteva la sua esperienza romana.

LEGGI ANCHE: Sampdoria, Ferrero: “Cairo? Ha i soldi di cioccolato, si sciolgono nel portafoglio”

LEGGI ANCHE: Cairo: “Giocatore positivo? Serve tranquillità per affrontare la situazione”

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. granatadellabassa - 1 mese fa

    Direi che l’ha fatta grossa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fabrizio75 - 1 mese fa

    sono andato sul sito della Lega serie A e nella nostra rosa hanno indicato Edera, Segre e Verdi come giocatori formati nel club… ma non dovevano essere 3 anni di militanza nel settore giovanile? non e’ che ora anche noi rischiamo di andare contro il regolamento? 😮

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. gm - 1 mese fa

    Si è sbagliato, sicuri?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FORZA TORO - 1 mese fa

    così il verono si ritrova due punti a gratis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 1 mese fa

      Avesse giocato la cairese, dopo i 3 punti il barbone parlerebbe di Champions.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FORZA TORO - 1 mese fa

        gobbo di merda sparisci

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. fabrizio - 1 mese fa

          chi CAiro?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. FORZA TORO - 1 mese fa

    è un errore,una sbadataggine,ma a chi non è mai capitato nel proprio lavoro,mi spiace per lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. gianTORO - 1 mese fa

    Volevano entrare nel calcio che conta ma nn sapevano contare….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 1 mese fa

      🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Vabbè errore davvero da dilettante ma almeno si è dimesso. In politica non succede mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Il Vittoria - 1 mese fa

    Quanta fretta
    ma dove corri
    dove vai

    Se ci ascolti per un momento
    capirai

    Lui è il gatto, ed io la volpe,
    siamo in società

    Di noi, ti puoi fidar


    Triste fine, come il suo mentore salentino

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy