Ranieri pre Torino-Sampdoria: “Troveremo un ambiente da Toro e ci sarà da combattere”

Verso il match / Le parti salienti della conferenza stampa di Claudio Ranieri alla vigilia di Sampdoria-Torino

di Redazione Toro News

Nell’attesa della conferenza stampa di Moreno Longo (in diretta dalle 14.00 su ToroNews), nella giornata di vigilia di Torino-Sampdoria ha parlato Claudio Ranieri, tecnico dei blucerchiati. Queste le dichiarazioni con cui ha presentato la partita che andrà in scena domani alle 18.00 all’Olimpico Grande Torino.

“Non ci voleva il cambio di guida tecnica per i prossimi avversari, hanno aperto le porte del Filadelfia ai tifosi e sono sicuro che troveremo un ambiente da Toro. Mi aspetto una gara combattuta, con avversari determinati e noi dovremo esserlo altrettanto per fare una grande partita e provare a strappare dei punti”. 

“La tradizione negativa a Torino? So che storicamente nella Torino granata abbiamo sempre avuto difficoltà ma dobbiamo fare di necessità virtù e fare punti”.

Sui recenti errori della sua squadra: “Dobbiamo lavorare sui piccoli dettagli, soprattutto quando si gioca contro le grandi squadre perché hanno grandi campioni che non ti perdonano. Sui gol subiti all’inizio stiamo lavorando, io chiedo sempre grande attenzione ma a volte qualcosa va storto ma ripeto ci stiamo lavorando”.

E ancora sul passaggio dal 4-4-2 al 4-3-1-2 contro il Napoli nell’ultimo turno ha aggiunto: “La cosa importante è saper cambiare modulo in corsa. Già con il Lecce avevamo adottato questo sistema di gioco così come a Cagliari. Se lo utilizzeremo dall’inizio? Mi riservo la possibilità di scegliere ma in certe situazioni si può osare un po’ di più”.

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. spiritolibero - 9 mesi fa

    Uno degli ultimi Signori del calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. maxxx - 9 mesi fa

    “Non vi voleva il cambio di guida”…. Certo, con Mazzarri in panchina erano già pronti a festeggiare…. Ed invece, caro Ranieri, ci voleva proprio il cambio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. guidopernigott_484 - 9 mesi fa

    Da quant’è che non attendevate una conferenza dell allenatore del Toro con interesse e voglia? Io da molto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 9 mesi fa

      Le conferenze stampa nn fanno i punti che ci servono, e mancano da un mese, Sassuolo, Atalanta, Lecce già dimenticate vero?
      Fatti, nn aria fritta, per quella c’è il PRESINIENTE.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. r.ponzon_13686323 - 9 mesi fa

        insopportabile

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Paul67 - 9 mesi fa

          Ti capisco. Meglio sognare che vivere la realtà……

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Muller 66 - 8 mesi fa

            Insopporrtabli, sono gli stessi che hanno fatto esonerare Miha..penosi

            Mi piace Non mi piace
  4. Paul67 - 9 mesi fa

    Troverai una cairesefc verniciata fresca di bordeaux, speriamo basti per vincere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 9 mesi fa

      insopportabile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Paul67 - 9 mesi fa

    W CAIRO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gallochecanta - 9 mesi fa

      Forza Comi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Paul67 - 9 mesi fa

        Bava DS dell’ anno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. r.ponzon_13686323 - 9 mesi fa

          insopportabili

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Paul67 - 9 mesi fa

    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. luna - 9 mesi fa

    Uomo serio allenatore razionale, come dimostrano le sue argomentazioni.
    Analisi a mio avviso corretta e sincera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. renatoponzzo - 9 mesi fa

    Ranieri mi sta simpatico per i risultati col Leicester, però è meglio se perde che abbiamo bisogno di fare punti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy