Torino Primavera, la nuova stagione parte il 24 luglio: prima Cantalupa, poi Morgex

Torino Primavera, la nuova stagione parte il 24 luglio: prima Cantalupa, poi Morgex

Giovanili / Marco Sesia è pronto a dare il via alla prima stagione del dopo-Coppitelli

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino Primavera sta per cominciare la nuova stagione: dopo la Prima Squadra, anche i giovani torelli inizieranno a prepararsi per la nuova annata che è ormai alle porte. Si tratterà di un anno zero per diversi motivi: la squadra è stata affidata a Marco Sesia, ex allenatore dell’Under 17, mentre il responsabile del settore giovanile è Andrea Fabbrini, pur con la supervisione di Massimo Bava. Il ritrovo per la squadra è previsto per il 24 luglio allo stadio Grande Torino, a cui dovrebbe fare seguito l’ormai tradizionale prima sgambata in piazza d’Armi, dopodiché ci sarà il via del ritiro precampionato.

CANTALUPA – La Primavera comincerà la preparazione da Cantalupa, luogo ormai consueto di ritrovo per i giovani giocatori del Torino: durante questo periodo, che andrà dal 25 al 31 luglio ci saranno due amichevoli, la prima, il 28 luglio, contro una rappresentativa locale e la seconda, il 31 luglio, ancora da definire ufficialmente (ma l’avversario potrebbe essere il Chieri del nuovo allenatore Massimo Morgia).

MORGEX – Dopo una settimana a Cantalupa, il Torino si sposterà a Morgex, località in Valle d’Aosta. Dal primo di agosto fino al 14 la Primavera si allenerà qui, sfidando il Borgosesia in amichevole il 4 agosto, e poi avrà anche altre due amichevoli – il 10 e il 14 di agosto – che sono ancora da definire. A fine agosto (il weekend giusto potrebbe essere quello dal 23 al 25) dovrebbe essere confermato l’appuntamento con il memorial “Mamma Cairo”. Nel frattempo la squadra è, ovviamente, ancora in via di allestimento. A Bormio sono in ritiro con la prima squadra i difensori Ricossa ed Enrici e il centrocampista Garetto, che faranno sicuramente parte di un gruppo che dovrebbe contare anche sui difensori Portanova, Marcos, Ghazoini e Michelotti, sul centrocampista Cuoco e sugli attaccanti Buonavoglia, Moreo, Kone e Del Bianco. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy