Primavera: Torino – Sampdoria 4-2

Diretta TN conclusa / Aramu e Gyasi trascinano la Primavera all’ennesima vittoria contro la Sampdoria

di Redazione Toro News

In una partita con tanti gol e tante emozioni, il Toro gioca un’ottima partita dal punto di vista dell’intensità e della qualità e ha la meglio sulla Sampdoria di Enrico Chiesa, facendo suo il primo appuntamento del doppio confronto tra Torino e Sampdoria del week-end. Decisivi oggi soprattutto Aramu e Gyasi, che oggi è tornato a far vedere la sua miglior versione. I due talenti del Toro si confermano sempre di più due elementi in grado di far la differenza, fra i talenti più notevoli del campionato Primavera.

45′ +2: FINISCE QUI A VENARIA! IL TORO DI LONGO NON MOLLA DI UN CENTIMETRO E CONQUISTA L’ENNESIMO SUCCESSO, IN UNA PARTITA MAI VERAMENTE IN DUBBIO

45′ Ancora un inesauribile Gyasi ci prova sulla sinistra, salta un avversario ma non il secondo, che favorisce l’uscita di Falcone

43′ Sanitari in campo per assister Ientile, che ha preso una botta. Nel frattempo, saranno due i minuti di recupero

42′ Ottimo pallone di Gyasi per Rosso, che si inserisce bene da dietro,ma la difesa doriana riesce in extremis a fermarlo

40′ Forze fresche per Longo: entra Barale al posto di un sempre generoso Graziano

38′ Ancora Rosso vicino al goal! Aramu agisce bene tra le linee e tocca per Rosso, che si inserisce benissimo e calcia di sinistro: risponde bene Falcone in corner. Davvero un ottimo impatto col match per Simone Rosso!

36′ Il gol di “IMA” scaccia la paura: lanciato in profonodità da Barreca, il ghanese si scatena in campo aperto e arrivato davanti a Falcone non perdona: sinistro in rete e il Toro torna sopra di due goal!

36′ GOOOOOOOL DEL TOROOOOO! GYASIII! 4-2

35′ Occhio Toro! Crossa Dejori dalla sinistra, sul traversone rasoterra liscia Ientile e Barreca mette provvidenzialmente in angolo!

33′ Toro vicinissimo al quarto gol con Rosso! Il “Folletto” dialoga bene con Gyasi che gli restituisce il pallone in area, e Rosso prova ad infilare Falcone ma la palla è rallentata da una pozzanghera e favorisce l’intervento del portiere!

32′ Chiesa mette dentro un’altra punta: dentro Necchi al posto del difensore Placido. La Samp rischia il tutto per tutto

28′ Fase della partita di nuovo poco intensa: le due difese cercano più che altro i lanci lunghi per le punte, ovviamente anche per le condizioni ai limiti dell’impraticabilità del terreno di gioco. Bene così, comunque, per il Toro

24′ Cross in mezzo di Barreca dalla sinistra, ma Aramu va a vuoto. Toro che ora è in zona d’attacco

22′ Primo cambio nel Toro: dentro Simone Rosso, al posto di un Colombi autore di una prova abbastanza incolore

21′ Ora la Samp prende coraggio: Cicconi cerca lo spazio per la conclusione dal limite dell’area ma può solo allargare per Dejori, il cui cross finisce sul fondo

18′ Fulmine a ciel sereno per il Toro: Manaj prende per mano una squadra a corto di idee e di energie, penetra di forza tra un paio di centrocampisti granata e fa partire un bel sinistro che finisce nell’angolino sinistro della porta di Gilardi. Ora la partita è riaperta

18′ ATTENZIONE, SAMPDORIA IN GOL: A SEGNO MANAJ, ORA SIAMO SUL 3-2

16′ Gyasi mette ancora una palla in mezzo: il sugerimento invitante ma non ci arrivano né Aramu né Parodi…

15’Punizione per la Samp dai 25 metri: prova Longo ma la palla si alza troppo

14′ Angolo Samp: Zigrossi cerca di incornare ma viene anticipato dai granata

12′ Toro che in questa fase controlla il match abbastanza agevolmente. Il gioco ristagna e Gyasi è l’unico che tenta qualche fiammata. Intanto a bordo campo si scaldano Rosso e Morra.

6′ Primo cambio Samp: dentro Manaj e fuori Oneto, un attaccante al posto di un altro

3′ Preme ancora il Toro: Comentale riconquista palla sulla trequarti e serve Aramu, che cerca il filtrante in area per Colombi: esce bene Falcone

2′ Toro vicinissimo alla quarta rete! Colombi assiste Gyasi che da pochi passi dalla porta non riesce a superare l’opposizione del portiere blucerchiato!

1′ Tutto pronto per la ripresa! La Samp dà il via al secondo tempo

——————————————————————————————————————————————

45′ Termina il primo tempo: squadre a riposo sul risultato parziale di 3-1 in favore dei granata, che calano il tris grazie alla doppietta di Aramu ed alla rete di Gyasi. Nel finale, accorcia la Sampdoria con un tiro-cross di Dejori che Gilardi non riesce a respingere.

44′ Ci prova Comentale da calcio di punizione, palla abbondantemente a lato

39′ SAMP A SEGNO!!! 3-1!!! Disattenzione difensiva dei granata, Dejori non è controllato da Bertinetti sulla sinistra e fa partire un tiro-cross velenoso che si insacca, complice una sfortunata deviazione di Benedini: i blucerchiati accorciano le distanze

38′ 3-0 TORO!!!! GRANDE GOAL DI GYASI!!! Fa tutto il ghanese, prende palla ai 20 metri, supera il marcatore con una finta e fa partire un mancino potente e preciso che si insacca alla destra di Falcone!!!

37′ Bella apertura di Comentale per Colombi, ma l’ex Inter non risponde “presente” e non controlla neanche stavolta

33′ ANCORA UNA GRANDE OCCASIONE PER I GRANATA: Gyasi si libera bene sulla sinistra, palla morbida per Colombi che tanta la battuta di prima, murata da Lombardo

32′ Partita molto combattuta in questo frangente, con i blucerchiati che non si sono scoraggiati e cercano di mettere pressione al Toro. I ragazzi di Longo ora hanno leggermente allentato la pressione.

30′ La Samp si conquista una punizione da ottima posizione, Petdij cerca la deviazione sotto misura ma la palla termina a lato di un soffio, deviata dalla difesa granata. Sul calcio d’angolo, battuta inoffensiva

26′ La Samp prova a reagire ma il Toro si difende bene dai tentativi di contropiede dei blucerchiati: atteggiamento, lo ripetiamo, decisamente caparbio quello dei ragazzi di Longo, che, nonostante il doppio vantaggio, continuano ad attaccare per provare a chiudere la partita prima del tempo, forse consci del grande spirito dei genovesi che, domenica scorsa, hanno rimontato con l’Empoli passando dal 2-0 al 2-2 nei minuti finali…

24′ Ancora un contropiede di marca granata: Bertinetti strappa con caparbietà un pallone a centrocampo, serve Aramu che, in velocità, cerca Colombi in mezzo: l’ex Inter però sbaglia il controllo e non riesce a far partire il filtrante per un Gyasi ormai liberissimo ed involato vero la porta

22′ Punizione dalla sinistra per la Samp: il capitano blucerchiato Lombardo calcia dritto in porta, Gilardi neutralizza coi pugni

20′ Ottimo Toro adesso, galvanizzato dal doppio vantaggio, ed ancora con un atteggiamento propositivo: Sampdoria schiacciata nella propria trequarti

15′ TORO LETALE!!! 2-0!!! Ancora ARAMU!!! Assist perfetto di Barreca dalla sinistra, il fantasista granata può colpire indisturbato sul secondo palo!! Due reti in 60 secondi!!

13′ GOAL!!! 1-0 TORO!!! ARAMU letale da punizione, calcio da fermo dal limite e battuta sicura col mancino dove Falcone non può arrivare! Granata avanti!!

10′ Risponde subito la SAMP: punizione da posizione interessante per capitan Lombardo, la battuta di destro scavalca la barriera ma Gilardi in tuffo devia in angolo. Dalla bandierina, palla sulla testa di Oneto e presa facile del portierone granata

8′ TORO AD UN PASSO DAL VANTAGGIO!! Contropiede fulminante dei granata, Gyasi serve Aramu in profondità, il mancino granata calcia in rete ma Falcone neutralizza con un gran riflesso, la palla rimbalza sui piedi del ghanese che tenta la conclusione al volo, mandando però a lato da due passi

7′ Ci prova il Toro: progressione dell’ex Juve, Bertinetti, sulla fascia: il rosso terzino granata prova una finezza di troppo cercando Comentale di tacco e la difesa doriana spazza

5′ Interessante sortita offensiva sampdoriana, Gilardi neutralizza facilmente in uscita

4′ Un Toro subito offensivo e determinato, si gioca su un terreno veramente ai limiti della praticabilità ma i granata vogliono provare a stupire e continuare il loro grande cammino. Per farlo, Longo si affida al consueto 4-3-3, come è chiaramente deducibile dalle prime fasi dell’incontro, sfruttando Colombi per mantenere alta la squadra

1′ Partiti! Primo pallone per il Torino

Le squadre stanno per fare il loro ingresso in campo: l’arbitro ha quindi deciso che si tenta di giocare. La partita, per il momento, inizia.

*******

Eccoci collegati dall’impianto “Don Mosso” di Venaria Reale dove, tra pochi minuti, scenderanno in campo le formazioni Primavera di Torino e Sampdoria, attese dalla gara valida per la 18° giornata del campionato Primavera TIM 2013/2014. Granata capolista, blucerchiati quarta forza del campionato a 13 lunghezze di distanza, questa sfida si candida ad essere la più interessante e combattuta dell’intero turno di campionato, una partita dalla quale potranno emergere importanti indicazioni, sia sul cammino del Torino, che potrebbe provare addirittura a mettere una seria ipoteca sul primo posto del girone, sia sulla Sampdoria, che rischia di veder avvicinare pericolosamente il Parma alle proprie spalle e che necessità di punti per mettere pressione alla Juventus.

Rientra l’allarme Barreca per il Toro: nonostante gli allenamenti saltati in settimana per influenza, mister Longo lo valuta recuperato e lo schiera titolare dal primo minuto. Vince Bertinetti il ballottaggio con Mazzariol sulla fascia destra, mentre i restanti undicesimi sono tutti confermati, con Colombi ancora una volta terminale offensivo granata.

Da segnalare che, al momento, c’è una fitta pioggia torrenziale e la gara è ancora a rischio di rinvio: per il momento, comunque, dovrebbe essere tutto a posto ed il primo sopralluogo della terna ha dato buon esito.

Ecco le formazioni ufficiali dell’incontro:

TORINO: Gilardi; Bertinetti, Benedini, Ientile, Barreca; Comentale, Parodi, Graziano (40′ Barale); Aramu, Gyasi, Colombi (22′ st Rosso)

A disp. Vimercati, Fissore, Pautassi, Capello, Cargnino, Moreo, Barale, Pardini, Coccolo, Morra, Mazzariol

All. Moreno Longo

SAMPDORIA: Falcone; Placido, Dejori, Rolando; Zigrossi, Lombardo, Petdji Isila, Ivan, Ciccone; Corsini, Oneto (6′ st Manaj)

A disp. Massolo, Bottino, Defilippi, Cocurullo, Addiego Mobilio, Necchi

All. Enrico Chiesa

Arbitro: Lacagnina da Caltanissetta

MARCATORI: 13′, 15′ Aramu, 38′ Gyasi, 39′ aut. Benedini, 18′ st Manaj, 36′ Gyasi

NOTE: /

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy