Allievi, poker Toro a Carpi

Allievi Nazionali, Carpi – Torino 0-4 / La doppietta di Edera e le reti di Gili e Candellone avvicinano i granata ai play-off

di Diego Fornero, @diegofornero

Bella vittoria per gli Allievi Nazionali (’97) del Torino di mister Andrea Menghini, che calano il poker a Carpi vincendo 4-0 e avvicinandosi sempre di più alla zona play-off. Decidono la splendida rete di Edera, direttamente da calcio di punizione al 35′, sul finire del primo tempo, ed i goal nella ripresa firmati Gili (calcio di rigore al 10′), ancora Edera al 12′ e Candellone allo scadere, al 40′ minuto. Da segnalare che Menghini ha potuto far ruotare l’intera rosa a disposizione, esaurendo tutti i cambi, ed inserendo persino il portiere di riserva, Maurice Gomis, il terzo dei fratelli Gomis, al posto del titolare Edoardo Cizza.

Con questo risultato, i granata si mantengono in sesta posizione ma si avvicinano sensibilmente all’Empoli, che ha perso 1-0 in casa col Sassuolo ed è ora terzo a +3, ed a Sampdoria (sconfitta 1-0 nel derby dal Genoa) e Parma (beffata 5-2 a Cesena), a sole 2 lunghezze di vantaggio.

CARPI – TORINO 0-4

MARCATORI: 35′ Edera, st 10′ rig. Gili, 12′ Edera, 40′ Candellone

CARPI (5-4-1): Seveso; Gazzotti (st 1′ Zinani), Partipilo (st 1′ Bellentani), Bekirai, Baia, Rinaldi (st 22′ Pancari); Ceci, Chinello, Foresta, Natali; Martinelli (st 1′ Lamia)
A disp. Bombardini, Faraci, Troka, Petronaci
All. Belloni

TORINO (4-3-3): Cizza (st 25′ Gomis); Massa (st 16′ Di Tanno), Benassi (st 13′ Guido), Auriletto, Pasciuti (st 13′ Origlio); Celestri, Canessa (st 20′ Tindo), Kouakou; Gili (st 11′ Rivoira), Edera (st 13′ Giraudo), Candellone
All. Menghini

ARBITRO: Bariola di Piacenza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy