Giovanissimi, Toro beffato: vince il Bra di misura

Giovanissimi Nazionali, Torino – Bra 0-1 / Incredibile sconfitta per i ragazzi di Mezzano, che cadono in casa contro l’ultima in classifica e rischiano di dire addio ai play-off

di Diego Fornero, @diegofornero

Doveva vincere, il Torino di mister Luca Mezzano, per continuare a credere in un posto ai play-off che era apparso, finora, più che meritato. Incappa, invece, nella più beffarda delle sconfitte, in casa contro il Bra fanalino di coda, che passa 1-0.

Parte forte il Toro, che si fa vedere dopo 5′ nell’area braidese con una progressione di Samake, ma il filtrante del talento classe 2000 è troppo profondo per Capuani. Risponde, poco dopo, il Bra con Oliveto, trovando l’ottima risposta della difesa granata, che si rifugia in angolo con Olivero. Un minuto dopo, al 9′, ancora i giallorossi: bella punizione a giro di Oliveto, il destro scavalca la barriera e termina di poco alto sopra la traversa.

Al 18′ è Sottil a tentare la soluzione personale, ma la sua conclusione è murata dalla difesa braidese, poco dopo ci prova anche Tuttisanti, ma il suo destro di collo pieno termina abbondantemente a lato. L’occasione migliore per i granata, però, è al 23′, quando Capuani manda a lato di esterno da due passi, ripetendosi poi al 28′, girandosi in area ma mandando lontano dalla porta un buon pallone.

La doccia fredda per i granata arriva al 29′: pallone lungo per Pedicillo, che vede Coppola fuori dai pali e lo punisce con un pallonetto dai 20 metri che si va ad insaccare sotto la barriera: 1-0 per gli ospiti e il Toro chiude la prima frazione costretto ad inseguire, considerato che al 32′ è Sottil a sprecare una punizione da ottima posizione ed al 33′ Tuttisanti spara troppo centrale tra le braccia di Bonofiglio.

Nella ripresa, il Bra si limita a difendersi mettendo 10 uomini, di fatto, dietro la linea del pallone, con il solo Pedicillo lasciato come sentinella davanti alle linee. Al 6′ Tuttisanti sfiora il pari di testa, palla alta di pochissimo. Poco dopo è Soleti a trovarsi a tu per tu con Bonofiglio sprecando e calciando troppo debole, ci prova anche Sottil da punizione ma il suo destro potente termina a lato. Altra occasione gigantesca al 16′, quando è ancora Soleti a mandare di testa alto da due passi: quello dei granata è un assedio, al 19′ ci prova ancora Tuttisanti ma manda a lato, al 25′ Kapllani lascia partire un siluro che fa la barba al palo, lasciando tutti ammutoliti.

Poco dopo, si rivede il Bra con un contropiede: Occelli tenta di sorprendere Coppola dalla distanza ma stavolta l’estremo difensore granata si fa trovare pronto. Al 30, tra i granata, è nuovamente Sottil a spedire a lato da ottima posizione. Il Bra si difende strenuamente e cerca di perdere più tempo possibile, di fronte ad una manovra granata che non riesce a lasciare il segno. Anche l’arbitro ci mette del suo, annullando a Sottil una rete apparsa regolare al 33′ per fuorigioco. Neppure i 5 minuti di recupero bastano al Toro per buttarla dentro: ci prova persino il portiere Coppola, uscito per l’occasione dai pali, che colpisce di testa da calcio d’angolo e getta a lato.

Al triplice fischio, ride solo il Bra: 14 punti in un campionato intero, tre arrivano dalla partita più insperata, quella che, probabilmente, può far salutare i play-off ad un Toro quasi irriconoscibile…

TORINO – BRA 0-1 

MARCATORI: 29′ Pedicillo

TORINO (4-3-3): Coppola 5.5; Fiordaliso 6 (27′ st Bedino sv), Olivero 6,5, Buongiorno 6, Ghiggia 6 (14′ st Maiello 6); Busato 5.5 (10′ st Di Marco 6), Samake 6, Tuttisanti 5.5; Sottil 5.5, Capuani 5.5 (1′ st Soleti 5.5), Kapllani 6

A disp. Bertoglio, Drovetti, Di Pasquale, Sanseverino, Sarao

All. Luca Mezzano

BRA (4-3-3): Bonofiglio 6.5; Gasparre 6 (1’st Angelucci 6.5), Nebbiai 6.5, Consiglio 6.5, Salcone 6; Sorrentino 6.5, Oliveto 6.5 (36′ st Demichelis), Aprile 6 (4′ st Lorusso 6); Salcone 6, Occelli 6.5, Pedicillo 7 (22′ st Poma sv)

A disp. Scarzello, Granata, Cocco 

All. Giorgio Tonino 

Arbitro: Murgolo di Chivasso

NOTE: Ammoniti Aprile e Soleti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy