Primavera / Juventus-Torino, Bianchi: “Non mi sento un eroe, vittoria della squadra”

Post-partita / L’attaccante granata: “Passiamo con merito. Contento di aver siglato il mio primo gol al derby”

di Marco De Rito, @marcoderito

Dopo il passaggio ai quarti di Coppa Italia del Torino Primavera ai danni della Juventus di Dal Canto, ha parlato Flavio Bianchi, autore del penalty che ha decretato la vittoria del Toro. Ecco le sue dichiarazioni:  “Passiamo con merito, abbiamo giocato veramente bene. Non mi sento un eroe, è stata un’ottima prestazione di squadra. Sono contento di aver siglato il mio primo gol al Derby della Mole. Il rigore? Io sono andato tranquillo, mi interessava solo segnare e ci sono riuscito”.

Leggi anche:

Primavera, le pagelle di Juventus-Torino 5-7 dcr: Zanellati eroe di giornata

Primavera / Juventus-Torino 5-7 (d.c.r), Coppitelli: “Passaggio del turno meritato”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Filadelfia - 3 anni fa

    Il ragazzo ha talento. Speriamo che BAVA riesca a riscattarti. Perché, se non erro, il Genoa ha il contro-riscatto, purtroppo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy