Primavera, le pagelle di Atalanta-Torino 4-0: Horvath e Celesia unici salvabili

Giovanili / Partita sbagliata totalmente dai granata che la interpretano male e da qui nasce la sconfitta giustamente pesante

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto
Horvath Torino Primavera

Il Torino subisce il secondo poker di fila. A Zingonia l’Atalanta deve passeggiare per vincere. I granata non creano quasi mai pericoli dalle parti di Gelmi. Solamente Horvath sembra in palla, mentre gli altri sono sembrati veramente sottotono. Salvabile anche Celesia.

SAVA 5: Sui primi due gol è incolpevole, negli altri due poteva fare molto di più.

ACETO 5: Lotta con Italeng (avversario abbastanza scomodo). Al 26′ si perde Sidibe, che poi si divora il gol del 3-0. (75′ NAGY sv).

SPINA 5: Troppo molle la sua marcatura su Italeng in occasione del raddoppio dei bergamaschi. Può e deve fare di più.

CELESIA 6: Contiene senza eccessivi patemi le iniziative bergamasche, lotta come sempre. È l’unico in difesa a salvare la faccia.

TODISCO 5.5: Solita prestazione in cui non si può che lodare l’impegno, però gli errori sono vari. Nel secondo tempo spreca un invito a nozze di Horvath sbagliando uno stop semplice.

TESIO 5: Suo l’errore che porta al 2-0. Prova a girare palla sulla destra e lo fa male. Perde una palla velenosa anche in avvio di ripresa.

KRYEZIU 5: Quando c’è da fare la lotta va un po’ in difficoltà, palla a terra è una certezza, ma non è questa la partita per il fioretto.

CONTINELLA 6: Esordio in granata difficile. Il campo è in condizioni pessime e un palleggiatore come lui ne risente. Pochi palloni toccati e tanto sacrificio. Sufficienza d’incoraggiamento per il futuro (46′ FAVALE 6: Prova a cambiare le la situazione, qualche buona idea e una buona palla per Vianni).

FREDDI GRECO 5.5: Lotta senza tirarsi mai indietro, ma il vantaggio atalantino è colpa di un suo retropassaggio. Ingenuità che non può permettersi vista la sua esperienza.

HORVATH 6.5: Parte molto bene. Prima sono le pozze a fermare il suo contropiede, poi si libera di Cittadini con un tunnel e mette Vianni davanti alla porta. Errore stupido al 12′, quando serve Gyabuaa centralmente. Al 40′ bellissima giocata sulla treuqarti, si libera di Panada e calcia, ma Gelmi gli nega la gioia del gol. Nel secondo tempo è sempre tra i più propositivi, ma cala con il passare dei minuti. Era comunque il migliore dei granata al momento della sostituzione. (61′ OVISZACH 5.5: Si vede poco. Nel finale è troppo morbido con Ghislandi e il terzino atalantino va in gol senza difficoltà).

VIANNI 5.5: Il campo obbliga ala lotta, lui indossa l’elmetto e si esalta. Cresce la sua intesa con Horvath. Nel secondo tempo prende un palo a due passi dalla porta di Gelmi. (75′ GYIMAH sv).

ALL. COTTAFAVA 5: L’idea di voler far giocare la sua squadra a tutti i costi palla a terra è davvero nobile, ma così non fanno punti. I granata a Bergamo dovevano fare punti salvezza e contro un’Atalanta che è davvero poca cosa è un peccato non averli ottenuti. La partita viene compromessa da due incomprensibili tentativi di manovra dal basso quando il campo è praticamente impraticabile. Se i suoi ragazzi dovessero diventare dei professionisti devono capire che in determinate condizioni meglio perdere il proprio credo che una partita.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CUORE GRANATA 44 - 2 settimane fa

    Penso che il tecnico rappresenti solo “il manico della cavagna”.Quando si riducono all’osso gli investimenti nel settore e forse anche l’operatività di Bava..beh…Aggiungiamo a tutto lo “scandalo Robaldo” ed il quadro è completo.Madame e Madamin così attente alla sorte del ns. settore giovanile avranno qualcosa da dire?Grazie Urbano! FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gm - 2 settimane fa

    Coppitelli? Dov’è finito?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pavl73 - 2 settimane fa

      Coppitelli ha ereditato il gruppo di longo. Scusa se è poco!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Pavl73 - 2 settimane fa

    L’idea di 1 allenatore così è disumano!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Quello che il Toro è il Fila, i Balon boys, il Grande Turin e Meroni - 2 settimane fa

    Celesia e Karamoko sprecati in primavera meglio inizino ad allenarsi con la prima squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy