Primavera, le pagelle di Torino-Lazio 1-0: Rauti punito dall’arbitro. Singo decisivo

Primavera, le pagelle di Torino-Lazio 1-0: Rauti punito dall’arbitro. Singo decisivo

I voti di TN / Lucca sciupa troppe occasioni. Adopo e Onisa si dimostrano fondamentali in mezzo

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto
Nicola Rauti Torino Primavera

Il Torino vince con la Lazio e si allontana dalla zona playout. Prestazione molto positiva dei granata che danno continuità al buon pareggio con l’Inter.

LEWIS 6: Praticamente mai impegnato. Viene salvato dal palo sulla punizione di Falbo.

GHAZOINI 6.5: Buonissimo primo tempo, nella ripresa sembra calare fisicamente.

CELESIA 6: Un errore nel finale rischia di macchiare l’ennesima buona prestazione

SINGO 7: Match winner. Il suo tocco sotto porta regala una vittoria importantissima. Molto bene anche dietro, commette qualche errore in impostazione.

ENRICI 6.5: Sostituisce Buongiorno e lo fa molto bene. Buone letture e ottimo tempismo negli interventi.

MICHELOTTI 6: Spinge e prova a rifornire Rauti e Lucca al centro. Rischia poco dietro.

ADOPO 6.5: Ancora una buonissima prestazione. Con lui il Torino è un’altra squadra. Dà equilibrio e con le sue giocate riesce a creare superiorità. (33’ST GARETTO sv)

ONISA 6.5: Lotta e imposta. E’ un elemento inamovibile.

RAUTI 6.5: Gli annullano un gol validissimo, va vicino alla rete a inizio ripresa. Nel finale è Furlanetto a negargli un meritatissimo gol. Partita più che positiva, condita da tanto la voro sporco.

FREDDI GRECO 5.5: Spreca due ripartenze che avrebbero potuto cambiare il volto del match. (25’st TESIO 6 Sfiora il gollonzo su punizione)

LUCCA 5: Si divora due gol nel primo tempo. Subito di testa a due passi dalla porta e poi tutto solo davanti a Furlanetto su ottima sponda di Adopo. Nel secondo spreca un’ottima ripartenza. (33’st KONE sv)

ALL. SESIA 7: La sua squadra trova continuità dopo l’ottima partita giocata con l’Inter. Il gioco sembra più fluido e l’unione del gruppo sembra essere ritrovato. Seconda partita senza subire gol. Ottimo modo di arrivare al derby.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy