Primavera, Roma-Torino 4-0: una partita da dimenticare

Commento / Al Tre Fontane non c’è mai stata partita, granata che non confermano le buone cose viste nelle altre uscite

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto
Celesia e Freddi Greco Torino-Milan 2-0 campionato Primavera 1

Pesante sconfitta per la Primavera del Torino sul campo della Roma. I granata fanno molti passi indietro rispetto alle prime due uscite del 2021. Il Torino infatti non è mai stato in partita al Tre Fontane e l’esito della partita è ampiamente meritato. I ragazzi di Cottafava, salvo due sfuriate, non hanno mai creato problemi alla Roma, che invece è arrivata al tiro con una facilità disarmante. La netta differenza di qualità – che non può essere una scusante – si è vista tutta insomma.

Cottafava sceglie di cambiare leggermente le carte in tavola rispetto alle prime due uscite del 2021. Innanzitutto cambia il modulo, con il passaggio dal 3-5-2 al 3-4-2-1. Un cambio dovuto alla presenza dal primo minuto di Cancello, alle sue spalle Vianni con Horvath sulla trequarti. Tesio, dopo due buone partite, finisce in panchina. Altra novità è in difesa. Portanova, entrato molto bene contro il Milan, prende il posto di Aceto. Sulle fasce confermati l’ex Juve Stabia Todisco sulla destra e Freddi Greco sulla sinistra.

Freddi Greco Torino Primavera

I giallorossi partono subito forte, pressando alto il Toro e provando a sfondare sulle fasce con Providence e Podgoreanu. I granata provano a controllare con ordine e a ripartire in contropiede. Al 10′ la Roma si porta subito in vantaggio. Milanese si accentra e serve al centro Darboe che calcia, Sava tocca, ma non riesce a deviare. Ancora una volta i ragazzi di Cottafava subiscono gol in avvio di partita. La reazione dei granata non c’è. Il Torino non riesce a uscire dalla metà campo difensiva. Al 15′ è ancora la Roma a provarci, questa volta con Zalewski, ma Sava è attento. Al 26′ si fa vedere in avanti il Toro, che ha una doppia occasione per trovare il pari. Prima Cancello a tu per tu con Boer sbaglia calciando basso e facilitando l’intervento del portiere giallorosso. Sulla respinta Vianni mette in mezzo ancora per la punta ex Inter che di testa colpisce bene, ma Boer con un grande intervento para in due tempi. La Roma raddoppia al 33′. Providence riceve centralmente, Kryeziu gli lascia tanto spazio e lui piazza la palla sotto l’incrocio dei pali. Cottafava allora corre ai ripari, toglie un impalpabile Horvath e inserisce Tesio. Con il nuovo assetto il Toro prende più coraggio e inizia a ad aggredire la Roma più avanti.

A inizio ripresa i granata iniziano nel peggiore dei modi. Karamoko perde palla a due passi dell’area di rigore, Darboe gliela scippa e serve l’inserimento di Milanese che fredda Sava con un bel diagonale. La Roma a questo punto si abbassa e lascia il pallino del gioco al Torino, che però fatica a costruire. E allora i giallorossi colpiscono in contropiede. Al 64′ Darboe calcia quasi indisturbato, Sava devia sulla traversa. Al 70′ è Boer ancora a salvare il risultato. Prima è Vianni a provarci di testa su cross di Kryeziu, il portiere giallorosso manda in angolo. Poi è decisivo su Freddi Greco in uscita bassa. Si tratta però di un fuoco di paglia. All’80’ la Roma segna ancora. Zalewski si accentra con estrema tranquillità e serve sul secondo palo Podgoreanu, che segna il 4-0.

IL TABELLINO DI ROMA-TORINO PRIMAVERA

ROMA-TORINO

Marcatori: 11′ Darboe (R), 33′ Providence (R), 50′ Milanese (R), 80′ Podgoreanu (R)

ROMA (3-5-2): Boer; Ndiaye, Vicario, Feratovic; Podgoreanu, Darboe (71′ Astrologo), Tripi, Milanese (65′ Bove), Providence; Zalewski, Tall. A disposizione: Mastrantonio, Buttaro, Tomassini, Morichelli, Ciervo, Bamba, Satriano, Vetkal, Cassano, Berti. All: De Rossi

TORINO (3-4-1-2): Sava; Portanova, Spina, Celesia; Todisco (77′ Foschi), Karamoko (62′ Gyimah), Kryeziu, Greco; Horvath (36′ Tesio); Cancello (62′ Lovaglio), Vianni (77′ Favale). A disposizione: Girelli, Siniega, Larotonda, Fimognari, Savini, Fiorenza. All: Cottafava

Ammoniti: 92′ Celesia (T)

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pavl73 - 4 settimane fa

    Commenti del nostro tecnico????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pavl73 - 4 settimane fa

    Madonna mia.
    A volte mi chiedo perché nn sia io a scrivere gli articoli
    Vorrei sapere quali siano le buone impressioni delle ultime uscite…
    Con il Milan???
    Se nel primo tempo c’è ne infilavano un paio (come meritavano) nn avremmo vinto nemmeno quella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rivarossi_19 - 4 settimane fa

    Che vergogna: il pifferaio ha distrutto anche la Primavera!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Messere Granata - 4 settimane fa

    Non importa. Abbiamo le memorabili partite della prima Squadra da ricordare. Toglietevi tutti quella maglia. Vergogna!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy