Primavera, Torino – Chievo: le probabili formazioni

Primavera, Torino – Chievo: le probabili formazioni

Finale Scudetto Primavera, Torino – Chievo / Longo si affida ai suoi titolarissimi, in casa clivense spazio a Gatto e Yamga per sostituire gli squalificati Alimi e Da Silva

di Diego Fornero, @diegofornero

Ora si che ci siamo: mancano poco più di tre ore alla sfida più importante della stagione per il campionato Primavera, la finalissima Scudetto che vedrà protagonisti il Torino di Moreno Longo ed il Chievo Verona di Paolo Nicolato. Scelte obbligate soprattuto per il tecnico veneto, privo della coppia di attacco titolare, composta dal macedone Alimi e dal brasiliano Da Silva, entrambi squalificati. Unico assente, sul fronte granata, per squalifica, è il centrocampista Giovanni Graziano, che assisterà dalla tribuna a questa attesissima sfida.

Moduli differenti per i due tecnici: Longo dovrebbe affidarsi al suo collaudatissimo 4-3-3, mentre il collega Nicolato dovrebbe puntare sul tradizionale 3-5-2, modulo che, all’occorrenza, può diventare particolarmente difensivo, mantenendo gli esterni, Sane e Troiani, piuttosto bassi, fino a formare una vera e propria linea difensiva a 5 per imbrigliare la manovra granata. Sono Gatto e Yamga i principali candidati a sostituire la coppia d’attacco squalificata, supportati da un centrocampo muscolare ma di qualità, composto da Messetti, Mbaye e Steffé. In difesa, linea a tre con Magri a sinistra, Brunetti centrale ed Aldrovandi sulla destra, con Moschin a difendere i pali.

Per Longo, pochi dubbi: Benedini, che rientra dalla squalifica, dovrebbe riprendersi il suo posto come centrale destro nella linea difensiva a quattro, con Bertinetti terzino destro, Ientile centrale sinistro e Barreca nel suo ruolo naturale di laterale mancino. A centrocampo, Coccolo dovrebbe ritornare titolare, così come contro l’Atalanta, con Comentale in cabina di regia e Parodi pronto ad infilarsi tra le linee sulla sinistra. Davanti, confermato con ogni probabilità il tridente Aramu – Pardini – Gyasi, con Morra, match-winner contro i biancocelesti, pronto a subentrare nella ripresa.

Ecco le probabili formazioni:

TORINO (4-3-3): Saracco; Bertinetti, Benedini, Ientile, Barreca; Coccolo, Comentale, Parodi; Aramu, Pardini, Gyasi

All. Moreno Longo

CHIEVO (3-5-2): Moschin; Aldrovandi, Brunetti, Magri; Troiani, Steffé, Mbaye, Messetti, Sane; Gatto, Yamga

All. Paolo Nicolato

Appuntamento, alle ore 21, per questa attesissima finale Scudetto, Torino – Chievo Verona, in diretta dallo Stadio “Romeo Neri” di Rimini: la sfida sarà visibile in streaming sul sito della Lega di Serie A, mentre la diretta TV su Rai Sport è da considerarsi definitivamente annullata in virtù dello sciopero della TV di Stato. Ovviamente, potrete seguire la cronaca dell’incontro anche LIVE su queste colonne, attraverso i nostri inviati, con i consueti approfondimenti post-partita… In bocca al lupo ai giovani granata!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy