Torino, addio Spugna: il tecnico ha firmato per la Juventus

Dopo 12 anni di Toro, il mister dei Giovanissimi Regionali si trasferisce sulla sponda bianconera, allenerà gli Esordienti 2002

di Diego Fornero, @diegofornero

La notizia era ampiamente nell’aria, ma ora c’è anche la firma: Alessandro Spugna, per dodici anni consecutivi tecnico del settore giovanile del Torino (lavorando pressoché con ogni annata dai ’94 ai 2000), si trasferisce in bianconero. Il tecnico, reduce da un’ottima stagione con i Giovanissimi Regionali 2000, coronata dalla vittoria del campionato e del prestigioso Memorial Ielasi di Roma, ha appena firmato il contratto con la Juventus e si vedrà, con ogni probabilità, assegnare la panchina degli Esordienti 2002, categoria che, su sponda granata, gestirà invece mister Ermanno Demaria.

Dopo Massimiliano Mazzetta, storico segretario del settore giovanile del Torino trasferitosi in bianconero nel 2013, un altro “cambio di sponda” molto importante: il tecnico, quarantenne, ha scelto la Juventus rifiutando la panchina dei Giovanissimi Nazionali del Torino (che sarà affidata a Roberto Fogli, campione d’Italia con la Berretti nella stagione appena conclusa), ma anche un ruolo di coordinatore tecnico del settore giovanile allo Yokohama, in Giappone, nonché un’interessante panchina nel vivaio della Fiorentina. A breve l’ufficialità dell’operazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy