Torino Primavera, inizia il “Mamma Cairo”: subito l’ostacolo Milan

Torino Primavera, inizia il “Mamma Cairo”: subito l’ostacolo Milan

I giovani granata di Moreno Longo scendono in campo domani alle 18.30 contro i rossoneri di Cristian Brocchi. Torna a disposizione Graziano, Toro col 4-2-4

di Diego Fornero, @diegofornero

Così come avvenuto nell’estate del 2013, il primo ostacolo importante per i giovani della Primavera del Torino sarà il Milan. Se Pippo Inzaghi, lo scorso 17 agosto sulla panchina rossonera, è stato promosso, ormai, in prima squadra, lasciando il posto a Cristian Brocchi, Moreno Longo è stato, invece, confermato sulla panchina granata con un contratto triennale, fino al 2017.

Allora, alla prima edizione del “Memorial Mamma Cairo”, finì addirittura 4-2 per il Milan, con doppiette di Boateng e Pinato e reti di Aramu e Barreca: un esordio shock per i granata, che a molti parve preannunciare una stagione flop per il Torino, che invece sfatò ogni pronostico finendo ad un passo dal titolo di campione d’Italia. Il calcio agostano, ma applicato alle formazioni Primavera: ad una settimana dall’esordio ufficiale in campionato, in casa contro il Carpi il prossimo sabato 30 agosto, il Toro torna in campo, comunque, con l’intenzione di fare bella figura.

A disposizione di Moreno Longo, il gruppo al completo: è rientrato nei ranghi anche Giovanni Graziano, centrocampista che il grande pubblico ha imparato a conoscere durante il ritiro con la prima squadra, che aveva riportato un problema al ginocchio nel ritiro estivo di Cantalupa. A mezzo servizio il solo Rosario Rizzo, terzino mancino classe ’96 giunto a parametro zero dal Siena, che potrebbe comunque disputare uno spezzone di gara. La formazione su cui punterà il tecnico granata resta un’incognita: quest’anno, in squadra, non ci sono totem intoccabili, il gruppo è completamente nuovo, e Longo potrebbe stupirci, confermando, però, quello che è, stato, il suo leit-motiv tattico nel corso di questa preparazione estiva, il “nuovo” 4-2-4, che desta parecchia curiosità tra gli addetti ai lavori.

Appuntamento, per quanti volessero assistere di persona a questo Torino – Milan Primavera, semifinale del 2° “Memorial Mamma Cairo”, per domani, allo Stadio Comunale “G.B. Sillano” di Quattordio (AL) alle ore 18.30. A seguire, allo Stadio “Moccagatta” di Alessandria, alle ore 21, l’altra semifinale tra Juventus ed Inter. Le vincenti, si sfideranno nella finalissima domenica sera alle ore 21, ancora al “Moccagatta”, mentre le due perdenti dovranno accontentarsi della “finalina”, alle 18.30, nuovamente a Quattordio. In bocca al lupo a tutti, e buon inizio…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy