Torino Primavera: l’accesso ai playoff il timbro su una stagione già soddisfacente

Approfondimento / Supercoppa vinta, finale di Coppa Italia, quarto posto in campionato. Ma ora i ragazzi di Coppitelli devono poter sognare lo Scudetto

di Redazione Toro News

Termina 2-2 ad Asseminello l’ultima giornata di regular season dei ragazzi di Coppitelli: il verdetto è un quarto posto che regala al Torino Primavera la possibilità di giocarsi il playoff da favoriti – in virtù della possibilità di passare con due risultati su tre – contro la Fiorentina. Supercoppa vinta, finale di Coppa Italia, playoff centrati: già oggi la stagione dei giovani granata può considerarsi soddisfacente a livello di risultati raggiunti. Anche se è chiaro che, a questo punto, c’è da giocarsi il tutto per tutto per inseguire il sogno del decimo scudetto.

Primavera, le pagelle di Cagliari-Torino 2-2: Rauti decisivo, bene Potop

TRAGUARDI – Contro il Cagliari decide Rauti che, realizzando la doppietta personale che porta a 22 i suoi gol stagionali, riporta i granata in parità sul risultato finale di 2-2. Così il Torino Primavera chiude il campionato, con un pareggio in un campo difficile e il 4° posto in classifica che vale i playoff dopo un match ricco di colpi di scena. Quella dei granata, si diceva, è stata senza dubbio una stagione positiva con diversi traguardi raggiunti e altri sfiorati. In primis c’è la Supercoppa, vinta ai rigori contro l’Inter U19 in seguito al 2-2 alla fine dei tempi regolamentari: tanto cuore ma soprattutto tanto carattere hanno determinato la vittoria dei torelli, che con successo hanno portato a casa la seconda Supercoppa Italiana di categoria della propria storia. Da non dimenticare è sicuramente la finale di Coppa Italia, dove tuttavia contro la Fiorentina i ragazzi di Coppitelli hanno mancato il bis dopo la vittoria dello scorso anno. Traguardo comunque importante che ha il merito di aver portato al Filadelfia una marea di tifosi e l’atmosfera delle grande occasioni intorno a una squadra che è stata molto penalizzata anche dagli episodi, specie nella gara di andata del Franchi.

Primavera, le pagelle di Cagliari-Torino 2-2: Rauti decisivo, bene Potop

PLAYOFF – Con il pareggio conquistato negli ultimi minuti contro il Cagliari, il Torino si è portato a 51 punti in 30 partite e così ha concluso il Campionato Primavera. Un torneo livellato e molto difficile, che ha già mietuto due vittime eccellenti: lo scorso anno a retrocedere fu la Lazio, quest’anno il Milan. Le prime due classificate sono l’Atalanta e l’Inter, già qualificate di diritto alle semifinali dei playoff. Ad attendere i granata c’è invece la Fiorentina, quella stessa formazione che in finale ha negato al Toro la Coppa Italia. Per i granata il sogno scudetto passa dunque da Sassuolo, dove giovedì 6 giugno affronteranno la viola: in palio il posto in semifinale contro l’Atalanta. Coppitelli e i ragazzi possono già dirsi soddisfatti. Ma non appagati.

Sara Russo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy