Tornei pasquali, bene i Giovanissimi

Tornei pasquali, bene i Giovanissimi

A campionato fermo e approfittando delle festività pasquali, le squadre giovanili granata si sono cimentate ciascuna in un diverso torneo, la maggio parte dei quali si è concluso a Pasquetta. Proprio nella serata del lunedì dell’Angelo la squadra dei Giovanissimi di Roberto Fogli si è arresa per 1-0 allo Spartak Mosca, nella finale del torneo Internazionale Stefano Gusella, giunto alla seconda edizione. Una manifestazione…

di Redazione Toro News

A campionato fermo e approfittando delle festività pasquali, le squadre giovanili granata si sono cimentate ciascuna in un diverso torneo, la maggio parte dei quali si è concluso a Pasquetta. Proprio nella serata del lunedì dell’Angelo la squadra dei Giovanissimi di Roberto Fogli si è arresa per 1-0 allo Spartak Mosca, nella finale del torneo Internazionale Stefano Gusella, giunto alla seconda edizione. Una manifestazione che ha visto la partecipazione di squadre di caratura internazionale oltre a quelle nostrane. Ottimo banco di prova per i Giovanissimi, che nel loro cammino hanno eliminato proprio la favoritissima della vigilia, l’Ajax, giungendo a giocarsi l’oro sfuggito per un soffio.

Sicuramente il risultato più importante, vista la sfortunata partecipazione degli Allievi fB ’95 di Calamita al “Maggioni Righi”. Il Toro, che ha da sempre vantato ottimi piazzamenti al torneo di Borgaro, si è dovuto accontentare delle tre gare del turno eliminatorio con Canavese, Borussia Dortmund e Chievo Verona: ma il concomitante impegno nel Trofeo Nereo Rocco dei ’94, ha fatto sì che fosse una mista (quella di Calamita, appunto) a misurarsi con le squadre di ’94 presenti al torneo. E a proposito di ‘Nereo Rocco’, la corsa dei ragazzi di Longo si è fermata ai quarti di finale, dove i rigori hanno sancito l’eliminazione a favore dell’Udinese. Due banchi di prova tutto sommato importanti per le due squadre, che fra pochi giorni saranno impegnate nelle fasi finali dei rispettivi campionati.

 

(Foto N. Sigot)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy