Viareggio Cup, le pagelle di Atalanta-Torino 1-2: l’arma in più è il collettivo di ferro

Viareggio Cup, le pagelle di Atalanta-Torino 1-2: l’arma in più è il collettivo di ferro

Le pagelle della sfida vinta dai granata

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Il Torino sconfigge per 2-1 l’Atalanta e si qualifica per le semifinali (IL LIVE, IL COMMENTO E LE PAROLE DI COPPITELLI). Di seguito le pagelle della formazione granata:

CUCCHIETTI 7: sulla scia positiva degli ottavi in cui era stato l’eroe per aver parato 4 rigori su 5, il numero 1 granata tira fuori un’altra prova maiuscola.

AURILETTO 6: in difficoltà contro i vari Latte e Capone, il capitano tiene comunque duro e limita i danni. Coppitelli lo sostituisce all’intervallo optando per un terzino puro (1′ st TOFANARI 6: ordinato in fase difensiva, spinge con i giusti tempi di inserimento)

RIVOIRA 6.5: concentrazione massima e puntualità su tutti i palloni: continua il bel periodo del difensore centrale che si conferma abile anche in fase di impostazione

BUONGIORNO 6.5: soffre nel primo tempo: Capone salta netto e prende la traversa. Nella ripresa però tira fuori gli artigli e dimostra perchè è titolare in Nazionale Under 18.

GIRAUDO 6.5: partita puntuale e un’altra prestazione di livello per il talento scuola Toro: uno dei giocatori maggiormente cresciuti negli ultimi mesi.

OUKHADDA 6.5: grande impeto e sostanza per il marocchino classe ’99, elemento utile per il presente e il futuro della Primavera.

D’ALENA 7: la riscossa granata passa anche dai suoi piedi, grande filtro davanti alla difesa e un rigore pesante segnato con freddezza che assume più valore perchè arriva dopo quello sbagliato malamente contro l’Osasco

ROSSETTI 7: da ragione a chi vede in lui un elemento di prospettiva. E’ una lavatrice di palloni sporchi e in area offensiva è sempre un pericolo. Secondo gol nel Torneo di Viareggio.

BERARDI 6.5: il furetto granata si accende a intermittenza, ma quando lo fa per i bergamaschi sono problemi. (st 37′ LUISE 6: chiude gli occhi e tira alto. Peccato poteva essere il gol del 3-1)

DE LUCA 6: partita di grande sacrificio. Due palle buone, una per tempo: su una non è preciso di testa, sull’altra il portiere atalantino si supera. (st 45′ FRIEDENLIEB ng)

TRAORE 6: una buona chance nel primo tempo. Sale di tono nella ripresa e lotta con orgoglio. (st 22′ PISCOPO 6: entra lui e il Toro trova il gol del vantaggio).

ALL. COPPITELLI 7: l’allenatore venuto da Roma ha capito in fretta cos’è il Toro. Nel gruppo c’è la giusta alchimia, giusto non porsi alcun limite.

 

 

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 3 anni fa

    Dopo lo scudetto, il Viareggio sarebbe una goduria da urlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. toiomeroni - 3 anni fa

    Onore ai nostri giovani! Avanti così! ….Godiamo il doppio considerando che i viscidi sono fuori.
    FORZA TORO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Toro88 - 3 anni fa

    Fieri di voi!!!
    Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Wallandbauf - 3 anni fa

    Grandi! FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy