”Torino mette pressione? Sì, ma dà tantissimo”

”Torino mette pressione? Sì, ma dà tantissimo”

di Ivana Crocifisso

È un ex di quelli che si ricordano sempre con piacere, Iaio Balestri: due anni in granata, in cui ha collezionato ben 74 presenze. Prima dell’esperienza sotto la Mole anche un anno a Reggio Calabria, con la maglia amaranto, con cui ha toccato le 100 presenze nella massima serie. Due squadre, quelle che proprio stasera si affronteranno nel posticipo di B, rimaste nel cuore del difensore toscano.

di Redazione Toro News

di Ivana Crocifisso

È un ex di quelli che si ricordano sempre con piacere, Iaio Balestri: due anni in granata, in cui ha collezionato ben 74 presenze. Prima dell’esperienza sotto la Mole anche un anno a Reggio Calabria, con la maglia amaranto, con cui ha toccato le 100 presenze nella massima serie. Due squadre, quelle che proprio stasera si affronteranno nel posticipo di B, rimaste nel cuore del difensore toscano.

Stasera Toro-Reggina, sfida importantissima in ottica play-off. Come arriveranno a giocarsela granata e amaranto?
Il Toro sicuramente è in un momento di ripresa importantissimo, ha ritrovato la compattezza smarrita. La squadra c’è sempre stata, di sicuro però c’è stato un momento in cui qualcosa si è incrinato. Ora il gruppo mi sembra decisamente convinto dei propri mezzi.

La Reggina, invece, ha collezionato solo due punti nelle ultime tre giornate
La Reggina è squadra molto giovane, ancor di più adesso che non potrà contare sull’esperienza di Bonazzoli, un’assenza importante. Ultimamente non ha fatto risultati, questo sì, ma è in gare come quella di stasera che potrebbe trovare di nuovo le motivazioni giuste e ripartire.

Cosa hanno in comune due piazze molto calde come Reggio e Torino?
Sono due piazze che ti fanno sentire calciatore. Nel bene e nel male sono società che hanno sempre lavorato e speso capitali importanti. Sono tante le cose in comune.  A livello di calore del tifo, per esempio. Reggio Calabria è molto attaccata alla propria squadra, così come lo è la parte granata di Torino.

Tanti gli ex che lamentano però la troppa pressione dell’ambiente granata.
C’è pressione, è vero, Torino ne mette, a livello di stampa, di tifo. Ma ti dà anche tantissimo. Alla fine credo che pro e contro siano pari.

Un pronostico per stasera? E, soprattutto, per chi farai il tifo?
Meglio non fare pronostici, porterei solo male (ride, ndr). Mi piace vedere belle partite, mi auguro che quella di stasera lo sia. Vorrei fare un in bocca al lupo a tutte e due le squadre.

(Foto M. Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy