Chievo, Segre ancora decisivo: ottima partita e assist

Italia Granata / In campo a Verona per il posticipo di Serie B

di Alberto Giulini, @albigiulini

Mentre nei palazzi del governo si decideva di fermare tutto lo sport italiano fino al 3 aprile, Chievo e Cosenza erano in campo per il posticipo della ventottesima giornata del campionato di Serie B. Al Bentegodi ad avere la meglio sono stati i veronesi, con un netto 2-0. All’incontro non ha preso parte il granata Ben Kone, sulla via del recupero dopo un grave infortunio al ginocchio. Chi invece ha giocato, continuando a fare bene, è stato Jacopo Segre. Il centrocampista del Chievo si è confermato ancora una volta un pilastro nel centrocampo della squadra di mister Aglietti. E proprio ok classe ‘97 è stato l’autore dell’assist che nel primo tempo ha consentito a Djordjevic di portare in vantaggio i clivensi (VOTO: 6,5).

Jacopo Segre: “Longo mi ha svoltato la carriera. Ha le capacità che servono al Toro”

Pochi minuti fa, anche Segre ha espresso, attraverso un post su instagram, la propria vicinanza a tutti coloro che sono impegnati in prima linea o che a loro malgrado, stanno vivendo da protagonista l’emergenza coronavirus. Le partite più importanti, in questo momento, le stanno giocando altre persone. Che non indossano scarpe da calcio”.

 

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Quello che il Toro è il Fila, i Balon boys, il Grande Turin e Meroni - 7 mesi fa

    Questo sciagurata e rovinosa stagione darà al Toro una grande possibilità: la possibilità di ricostruire. Fiordaliso, Segre, Edera, Millico e gli altri che meriteranno col sudore la maglia granata e la riconferma di Longo per un Toro dalla filosofia basca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ALESSANDRO 69 - 7 mesi fa

    Questa è la prova ,se mai ce ne fosse bisogno, che se un ragazzo è valido e meritevole gli allenatori lo fanno giocare senza alcun pregiudizio….E non vado oltre…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. zaccarelli - 7 mesi fa

    Vediamo se la società con questa “programmazione” riuscirà a darlo via per un pezzo di pane e mortadella.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granataLondinese - 7 mesi fa

    Almeno siamo a posto per il prossimo anno, se lo vendono ovviamente ci sara’ da incazzarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy