Coppa Italia: esordio positivo per Gemello col Renate. Solo panchina per Enrici

Italia Granata / Serie C in campo per il primo turno di coppa nazionale: per il portiere classe 2000 una prima uscita incoraggiante

di Alberto Giulini, @albigiulini

Primo appuntamento stagionale con Italia Granata, il resoconto sugli impegni dei giocatori del Toro in prestito nelle serie minori ed all’estero. In campo ieri sera alcune squadre di Serie C per la Coppa Italia, in particolare il Renate di Gemello e la Sambenedettese di Enrici.

LEGGI ANCHE: UFFICIALE – Calciomercato, Gilli e Sportelli all’Arezzo: ecco le formule del trasferimento

GEMELLO (Renate): Primo gettone stagionale per Luca Gemello, portiere classe 2000 reduce da un campionato in cui ha trovato poco spazio con la maglia della Fermana. Il club marchigiano ha ottenuto il passaggio del turno superando 2-1 l’Avellino e l’estremo difensore ha giocato tutti e novanta i minuti di gioco. Per Gemello un esordio positivo, con un intervento importante che ha consentito ai suoi di chiudere il primo tempo sull’1-0. Non ha invece colpe in occasione della rete dell’Avellino che accorcia le distanze nel finale (VOTO: 6,5).

ENRICI (Sambenedettese): Si chiude al primo turno l’avventura in Coppa Italia della Sambenedettese, costretta a giocare un tempo in dieci per l’espulsione di Maxi Lopez. Solo panchina per Patrick Enrici, difensore classe 2001 che sta vivendo la sua prima stagione nel mondo dei professionisti.

SPORTELLI (Arezzo): Vittoria esterna per l’Arezzo, che si impone 2-1 sul Pontedera e passa il turno in Coppa Italia. Non ha preso parte alla trasferta Moris Sportelli, centrale classe 2000 il cui passaggio al club toscano è stato ufficializzato solamente nella giornata di ieri.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, il punto: per Andersen continuano le trattative. Tris di colpi per l’Under 18

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy