I prestiti del Toro: Carissoni, anche a Lecco una stagione da titolare

Focus on / Il classe ’97 si sta disimpegnando con buoni risultati da esterno a tutta fascia

di Alberto Giulini, @albigiulini

Sta vivendo una stagione da protagonista Lorenzo Carissoni, quest’anno in prestito al Lecco. Il terzino destro classe 1997, agli ordini di Moreno Longo con la Primavera granata nel 2015/2016, si è infatti imposto nelle gerarchie del club lombardo.

TRA I PROFESSIONISTI – Alla quarta stagione tra i professionisti, Carissoni si sta confermando un buon elemento sulla corsia di destra. Già un anno fa, tra le fila della Carrarese, il terzino era riuscito ad imporsi nelle gerarchie arrivando a totalizzare trentasette presenze tra campionato e coppe. Un ulteriore passo avanti rispetto alla stagione 2017/2018, quando Carissoni collezionò 27 presenze con la maglia del Monza.

LA CONFERMA A LECCO – Lo score attuale parla di ventidue presenze e di un campionato vissuto da titolare, fino allo stop forzato per l’emergenza coronavirus. Ad impreziosire il tutto anche due reti ed un assist, ma soprattutto la grande affidabilità che il giocatore sta dimostrando sulla corsia di destra, dove sta ricoprendo il ruolo di esterno a tutta fascia. Carissoni si sta infatti dimostrando abile in entrambe le fasi, confermando sempre più le impressioni positive delle scorse stagioni.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy