Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

italia granata

Il coronavirus non ferma la Serie B: Fiordaliso sfortunato, garanzia Segre

VENICE, ITALY - AUGUST 11: Alessandro Fiordaliso of Venezia FC competes for the ball with Davide Di Molfetta of Catania during the TIM Cup Match beteween Venezia FC and Catania at Stadio Pier Luigi Penzo on August 11, 2019 in Venice, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Italia Granata / Turno infrasettimanale in Serie B: tanta panchina per i giovani granata, giocano solo Segre e Fiordaliso

Alberto Giulini

Non si è fermato il campionato di Serie B, dove le squadre tra martedì e mercoledì sono scese in campo per il turno infrasettimanale nonostante l'emergenza coronavirus. Di seguito la consueta carrellata con il resoconto dei granata in prestito.

FERIGRA (Ascoli), SEGRE (Chievo): Si dividono la posta in palio Ascoli e Chievo, che chiudono sull'1-1 il posticipo del mercoledì sera. Rimane ancora una volta in panchina Ferigra, che sta faticando a trovare spazio. Ancora una buona partita, invece, quella di Jacopo Segre: il centrocampista classe '97  non fa mai mancare il suo apporto in mezzo al campo, contribuendo ottimamente in entrambe le fasi (VOTO: 6,5).

FIORDALISO (Venezia): Buona prova di Fiordaliso, nella gara che il Venezia ha perso 2-0 sul campo della Salernitana. Il terzino si è reso protagonista anche di un episodio particolarmente dubbio: intervento perfetto su Cerci al 45', ma l'arbitro ravvisa un fallo di mano inesistente e concede il calcio di rigore alla squadra allenata da Ventura. Nel complesso, però, la prestazione è positiva (VOTO: 6).

KONE (Cosenza): Cosenza sconfitto 2-1 dal Cittadella, ancora assente Kone.

BUONGIORNO (Trapani), ZACCAGNO, DE LUCA (Entella): Importante vittoria del Trapani, che supera 4-1 l'Entella e rimane in corsa per i playout. In campo non si vede però nessuno dei granata: Buongiorno, Zaccagno e De Luca rimangono in panchina.

CANDELLONE (Pordenone): Continua la corsa playoff del Pordenone, che si conferma in sesta posizione battendo 2-1 la Juve Stabia. Solo panchina per Candellone, che aveva giocato titolare sabato.

Potresti esserti perso