Athletic Bilbao-Torino: il culmine dell’era Ventura, tra storia e leggenda

Memorie granata / Il 26 febbraio 2015 i granata espugnavano il San Mamès e conquistavano gli Ottavi di Europa League: un’impresa indimenticabile

di Federico Bosio, @fedebosio19

Due anni. Tanto è passato da quello che con ogni probabilità ha rappresentato il culmine emozionale  ed anche in termini di rilievo del lustro targato Giampiero Ventura alla guida del Torino: pochi altri eventi, la vittoria nel Derby della Mole su tutti, possono competere con la magica notte datata 26 febbraio 2015 che è già andata a collocarsi nell’Olimpo delle imprese granata, in particolare relativamente agli ultimi decenni.

Esattamente due anni fa, il Torino andava a giocarsi il tutto per tutto in casa dell’Athletic Bilbao per continuare a sognare e dare un proseguimento alla meravigliosa cavalcata compiuta fino a quel momento, sfida valida per il ritorno dei Sedicesimi di finale di Europa League. Il risultato del match d’andata, un pirotecnico 2-2 interno, costringeva di fatto i granata alla vittoria per il passaggio del turno e Glik e compagni rispondevano presente: 90′ minuti di orgoglio, cuore e passione regalavano gli Ottavi della competizione europea in virtù del risultato finale di 2-3. Le reti di Quagliarella, Maxi Lopez e Darmian restano scolpite nella storia e del popolo granata tutto, che da troppo tempo non viveva serate magiche come quella in terra spagnola: una prova di forza meravigliosa, oggigiorno già vista con estrema nostalgia, che assumeva i caratteri della vera e propria impresa se si considera che il Torino era – ed è tuttora – la prima ed unica squadra italiana ad espugnare il San Mamès nel corso dell’intera storia.

Di seguito il tabellino dell’incontro:

ATHLETIC BILBAO – TORINO 2-3 (1-2)
Athletic Bilbao
: Iago Herrerin, Iraola, Etxeita, Gurpegi (al 41′ Inaki Williams), Laporte, De Marcos, Benat (al 71′ Susaeta), San José, Rico (al 79′ Unai Lopez), Muniain, Arduiz. A disposizione: Iraizoz, Ibai, Viguera, Balenziaga. All.: Valverde.
Torino: Padelli, Darmian, Maksimovic, Glik, Moretti, Molinaro, Vives, Gazzi, El Kaddouri (all’84’ Farnerud), Maxi Lopez (al 73′ Martinez), Quagliarella. A disposizione: Castellazzi, Bovo, Jansson, Silva, Amauri. All.: Ventura.
Arbitro: Liany (Israele).
Reti: Quagliarella 16′ rig. (T), Iraola 43′ (A), Maxi Lopez 45′ (T), De Marcos 61′ (A), Darmian 68′ (T).

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Torogranata - 4 anni fa

    Hart,Maksimovic,Glik Moretti, Barreca —Peres,Benassi,Valdifiori, Darmian— Belotti, Immobile. Se Cairo avesse avuto veramente voglia di investire sul Torino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy