Bruno Peres, il terzino che sbloccò la maledizione del gol al derby

Bruno Peres, il terzino che sbloccò la maledizione del gol al derby

Figurine / L’ex granata ha fatto innamorare tutta la piazza, che ancora gli vuole bene, dopo lo splendido gol contro la Juventus ma anche per le sue galoppate sulla fascia destra. Un giocatore che resterà per sempre nella storia del Toro

di Marco De Rito, @marcoderito

LA PERLA AL DERBY

TORINO FC stagione calcistica Serie A 2013/2014 nella foto Peres Bruno

Era il 30 novembre 2014, il giorno più importante dell’anno per tutti i tifosi granata: si giocava il derby della Mole. C’era tanta attesa si sperava di rivedere il Torino vincere ma anche segnare: l’ultimo giocatore granata ad aver realizzato una rete nella stracittadina piemontese era Benoit Cauet nella stagione 2001/2002. Il Toro era chiamato all’impresa allo Juventus Stadium che non riuscì ma almeno sfatò il tabù del gol egregiamente, grazie ad un terzino arrivato il 1° settembre dal Brasile per 2,2 milioni di euro. Stiamo parlando di Bruno Peres che, dopo un “coast to coast”, ha tentato un destro potentissimo che prima ha toccato il palo e poi è entrato in porta con Storari già battuto. Un gol straordinario che ha fatto urlare di gioia tutti i tifosi granata nello spicchio di curva nella casa bianconera ma quella rete del momentaneo pareggio, anche se fu una liberazione, non riuscì a far uscire il Torino indenne dal match, infatti Pirlo allo scadere punì Glik e compagni che poi però vinsero il match di ritorno ma questa è un’altra storia…

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. drino-san - 3 anni fa

    Giocava storari, non buffone

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy