Davide Nicola, quel Torino-Mantova ed un sigillo indimenticabile

Davide Nicola, quel Torino-Mantova ed un sigillo indimenticabile

Figurine / Compie oggi 44 anni l’ex difensore, grande protagonista della prima promozione in Serie A dell’era Cairo

di Federico Bosio, @fedebosio19

Spegne oggi 44 candeline Davide Nicola, ex difensore ed attuale tecnico del Crotone alla guida del quale sta cercando di raggiungere quella che sarebbe una storia salvezza: un’impresa che lo vedrebbe protagonista anche in panchina, dopo esserlo stato sul terreno di gioco con la maglia granata. Nel corso della sua carriera Nicola ha infatti indossato anche la maglia del Torino, ed in particolare del primo Toro dell’era Cairo ovvero nella stagione 2005-2006 conclusasi con l’indimenticabile promozione attraverso i playoff.

Proprio in quell’occasione il difensore si rese protagonista indiscusso andando a coronare un’annata ad alti livelli – 39 presenze totali – attraverso un colpo di testa decisivo che andava ad insaccarsi ed a portare il Torino sul risultato di 3-0 ai danni del Mantova, nella finale playoff di ritorno. Osannato da un Delle Alpi in festa, Davide Nicola attraverso quel sigillo si è legato per sempre al popolo granata e ad una delle più sentite gioie dell’ultimo ventennio: una rete indimenticabile per la piazza ed il giocatore – ormai tecnico – stesso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy