Filadelfia: idea luci speciali, per oscurare gli allenamenti

Indiscrezione / Una moderna tecnologia, per ovviare ai vecchi teloni di copertura: allenamenti riservati e costi abbassati

di Redazione Toro News

Per ora è soltanto un’indiscrezione, di fatto, il possibile utilizzo di fari speciali che possano coprire i futuri allenamenti del Torino (quelli a porte chiuse, per intenderci) è un’idea al vaglio. 

Nel progetto di ricostruzione del Filadelfia, gli architetti avevano preso in considerazione la necessità da parte del club di poter effettuare allenamenti, lontani da occhi indiscreti. Per venire incontro a tale necessità, i progettisti inizialmente avevano pensato alla classica copertura con teloni. Il problema di poter effettuare tale opera, era (e in parte è ancora) legato ai cosi: questi vicini al milione di euro. 

Ora, però, ecco un’interessante indiscrezione che se confermata, permetterebbe al Toro di effettuare ugualmente i propri allenamenti a porte chiuse, lontani da sguardi indesiderati. E al contempo di abbassare notevolmente la spesa della modifica. 

Si tratterebbe, infatti, di applicare una moderna tecnologia, basata su speciali fari capaci di creare un ”effetto nuvola” sopra il campo. Impedendo così di osservare gli allenamenti dai palazzi circostanti, senza correre il rischio di accecare qualcuno. 

Una vera e propria nuvola di luce. Solo un’indiscrezione, dicevamo, vedremo se con il passare del tempo sarà confermata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy