Imolese, arriva l’esonero per Coppitelli: al suo posto Atzori

Imolese, arriva l’esonero per Coppitelli: al suo posto Atzori

Ex granata / Il tecnico che nelle ultime tre stagioni ha allenato la Primavera granata saluta da ultimo in classifica

di Redazione Toro News

È ufficialmente giunta al capolinea l’avventura di Federico Coppitelli sulla panchina dell’Imolese. L’ex tecnico della Primavera granata, ultimo in classifica, è stato esonerato questa mattina dal club. Questo il comunicato ufficiale della società rossoblu: “Imolese Calcio comunica di avere sollevato Federico Coppitelli dall’incarico di allenatore della Prima squadra. A Federico vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto sin dal primo giorno e l’augurio per le migliori fortune future. La conduzione tecnica è affidata al signor Gianluca Atzori al quale Imolese Calcio rivolge i più cordiali auguri di buon lavoro”.

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gud_74 - 3 settimane fa

    In bocca al lupo per la tua carriere, gli incidenti di percorso possono sempre capitare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14003131 - 3 settimane fa

    Mi spiace.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rock y Toro - 3 settimane fa

    Vedremo cosa farà Atzori. Comunque come per i calciatori, passare dalle giovanili ai professionisti non è mai facile, allenatori compresi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13958142 - 3 settimane fa

    Parlare dopo è troppo facile, però Federico eri nell’ambiente perfetto e avevi costruito qualcosa di più di una semplice squadra giovanile, rimanere sarebbe stata la scelta migliore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 3 settimane fa

      Gli si è presentata un’occasione per salire al professionismo, era giusto che tentasse.Poi vedremo più avanti se il problema era davvero lui…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. maxx72 - 3 settimane fa

    Comunque mi spiace molto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

    C’è chi vorrebbe Moreno Longo, Coppitelli e altri allenatori “giovani e bravi” al posto di Mazzarri. Ah beh…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. maxgemelli - 3 settimane fa

    E c’era chi lo voleva allenatore in serie A….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy