Nello Santin spegne 73 candeline: fu protagonista dello Scudetto ’75/’76 del Toro

Nello Santin spegne 73 candeline: fu protagonista dello Scudetto ’75/’76 del Toro

Figurine / Compie oggi gli anni uno dei titolari dell’ultimo tricolore granata

di Redazione Toro News

Spegne 73 candeline Nello Santin, Campione d’Italia nel 1975/1976 con il Torino di Gigi Radice. Il terzino arriva in granata nel 1974 dopo aver militato tra il 1963 ed il 1970 con il Milan (con i quali vincerà tutto, dal Campionato alla Coppa Intercontinentale passando da Coppa Italia, Coppa delle Coppe e Coppa dei Campioni), , nel 1971 con la Lanerossi Vicenza e poi con la Sampdoria.

In granata rimarrà fino al 1979, collezionando 110 presenze e 4 reti in tutte le competizioni disputate e vincendo, nel 1975/1976, lo storico scudetto che riporta il titolo nazionale alla Torino granata 27 anni dopo la tragedia di Superga: in tutta quella stagione fornì grande apporto sia in marcatura che in fase offensiva. Da una sua proiezione in avanti scaturì l’autorete di Re Cecconi, che fece terminare in pareggio la gara contro la Lazio, all’Olimpico, alla ventisettesima giornata di campionato. Un risultato ottenuto allo scadere che si rivelerà fondamentale nella lotta al vertice contro la Juventus. Dopo il suo ritiro, nel 1980, ha intrapreso la carriera di allenatore, allenando – tra le altre – anche la Spal in Serie C2.

Tanti auguri dalla redazione di Toro News!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy