mondo granata

Rafael Martin Vazquez, il “genio” del Torino di Mondonico

Figurine / L'ex calciatore madrileno compie 55 anni

Redazione Toro News

Rafael Martin Vazquez compie oggi 55 anni. E' stato uno dei più grandi colpi di mercato della storia del Torino: la società granata, allora presieduta da Borsano, nel 1990 spese 2.6 miliardi di lire per prelevarlo dal Real Madrid, la squadra della sua vita, in cui aveva vinto molto. "Rafa" si cimentò con l'esperienza italiana con la voglia di portare in alto i colori granata.

Vinse una Mitropa Cup nel 1991, nel 1992 è stato uno dei giocatori più rappresentativi di quel Toro di Mondonico che arrivò in finale di Coppa Uefa, perdendola come tutti sanno contro l'Ajax. Centrocampista di grandissima qualità e ispiratore della manovra offensiva, Martin Vazquez lasciò il Toro nel 1992 dopo 52 presenze e 2 reti. Ha appeso gli scarpini al chiodo nel 1998-1999 dopo un'ultima esperienza nel Karlsruhe, in Germania, con 38 presenze nella nazionale spagnola all'attivo. Tanti auguri, Rafa!

Potresti esserti perso