Sonego, un granata agli ottavi di Montecarlo: anche De Silvestri tifa per lui

Sonego, un granata agli ottavi di Montecarlo: anche De Silvestri tifa per lui

Mondo granata / Il tennista piemontese ha superato i sedicesimi contro Khachanov. Dopo la partita ha detto: “Tiferò Ajax contro la Juventus”

di Redazione Toro News

Nel torneo di Montecarlo nella giornata di ieri ha festeggiato il giovane talento del tennis italiano Lorenzo Sonego, che ha superato il numero 12 al mondo Khachanov. Una giornata delle prime volte per il giovane torinese, che è alla prima vittoria contro un Top 20 e per la prima volta accede agli ottavi di un Master 1000 dove sfiderà il vincente del match Fucsovics-Norrie. Un percorso nel mondo del tennis iniziato quando ancora praticava un altro sport: il calcio. Un giocatore di buone speranze, tra l’altro, un giovane smilzo e veloce, che giocava con addosso la maglia dei suoi sogni, quella Toro.

FEDE GRANATA – Sonego nasce calciatore ed alle spalle ha un’esperienza nei Pulcini nel Toro, stessa annata, quella dell’anno di grazia 1995, di  Barreca e Aramu. Il granata addosso era un sogno, perché Lorenzo è nato e cresciuto tifoso del Toro e, probabilmente, proprio la sua fede calcistica l’ha portato a diventare una persona molto determinata. A 11 iniziò a giocare a tennis e viene scoperto al Green Club di Rivoli. Lorenzo salutò il mondo del calcio per impugnare la racchetta. Nonostante agli inizi sembravano esserci poche speranze per un futuro nel tennis, lui non ha mai smesso di crederci e ieri è arrivata l’ultima dimostrazione di quanto i suoi sforzi siano serviti.

VITTORIA MEMORABILE – A Montecarlo nei sedicesimi è riuscito in un’impresa incredibile, battere uno dei migliori al mondo. Khachanov, attuale numero 12 del mondo è un avversario in ascesa, che gioca un buon tennis e il primo set, infatti, è arrivato fino al tie break, giocato perfettamente da Sonego. Poi il 6-4 nel secondo set che gli ha aperto le porte per gli ottavi e gli dà la possibilità di continuare a sognare in grande accompagnato dal suo spirito Toro, quello spirito di chi, davanti alle difficoltà, non molla mai. Una giornata perfetta per lui, quella di ieri, visto che nel post-partita aveva confessato: “Tiferò Ajax stasera“, come riportato dal Corriere Torino. Sui social ha ricevuto anche i complimenti di Lorenzo De Silvestri: “Bravo my friend”, il tweet del laterale granata. E intanto Sonego scala la classifica: da lunedì prossimo sarà perlomeno tra i primi 80 del mondo.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. noolit - 2 mesi fa

    Grandissimo Sonny, vero cuore Granata!!!
    Indomito combattente in tutti i match!!!
    Tutti i nostri giocatori dovrebbero avere il cuore e il carattere di questo ragazzo!
    Forza Sonny… Forza Toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14071465 - 2 mesi fa

    Vai Lorenzo conquista Montecarlo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. robertozanabon_821 - 2 mesi fa

    Forza Lorenzo !!! Siamo con te !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. tric - 2 mesi fa

    Dall’anno scorso è molto migliorato. Non è più scoordinato nei movimenti e quando serve è eccellente. Ha ancora margini di miglioramento. Da due anni lo seguo e tifo per questo cuore granata! Il carattere ce l’ha.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 2 mesi fa

    Io sono una torinista qualunque, una dei tanti tifosi granata, ma anche io seguo e sostengo Sonego.
    Ieri ho passato il pomeriggio a trepidare e tifare per lui (e Cecchinato) davanti alla TV!
    Ieri ha battuto il n.12 al mondo (tra l’altro suo coetaneo) e domani ci sono gli ottavi di finale contro Norrie.
    Io ho sempre tifato per Sonego: giovane, italiano, torinese. Non potrei fare diversamente!
    Ora poi che so che tifa x il Toro ed ha addirittura giocato nelle nostre giovanili..
    È diventato il tennista perfetto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. giova85 - 2 mesi fa

    forza Lorenzo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. s.simone_183 - 2 mesi fa

    E’ fortissimo perchè ha moltissima grinta granata nel suo DNA. Ti auguro tutta la fortuna che desideri per arrivare nel tennis sepre più in alto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. LeoJunior - 2 mesi fa

    Tutti con te! metti una bella maglia granata per questa occasione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13973712 - 2 mesi fa

    che onore avere un granata sulle vette dell’Atp. Bravo Lorenzo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy