Spegne oggi 56 candeline Massimo Bava: dal ‘no’ alla Juve, al nuovo impiego da Ds

Spegne oggi 56 candeline Massimo Bava: dal ‘no’ alla Juve, al nuovo impiego da Ds

Figurine / Lavoratore instancabile, ha sempre dimostrato voglia di migliorare se stesso e il Torino

di Roberto Ugliono

Compie gli anni oggi Massimo Bava, neo direttore sportivo del Torino. La promozione è arrivata dopo un percorso decisamente convincente come Responsabile del Settore giovanile, che è riuscito a riportare ad alti livelli grazie alla sua esperienza. Un percorso frutto non solo della sua storia lavorativa, ma anche della sua voglia di lavorare e aggiornarsi. Bava spesso è andato a visionare altri Settori giovanili per imparare e migliorare se stesso e il Torino. Negli anni è diventato talmente tanto una figura di spicco per l’ambiente giovanile, che anche la Juventus ha provato a convincerlo a cambiare sponda del Po, ma lui ha sempre detto ‘no’, sentendosi pienamente legato al granata.

Ora l’esperienza più importante della sua carriera e una sfida che lo ha già portato a sudare le proverbiali sette camicie. Da quando Cairo l’ha promosso a direttore sportivo, Bava non ha mai cambiato il suo modo di essere: un lavoratore instancabile.

Tanti auguri direttore e in bocca al lupo.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13962533 - 1 mese fa

    DS?!?!? Ahahahahah!!! Ma va, dai!!! Siamo seri, suvvia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy