Torino FD, terzo posto nel primo campionato Fispes di calcio a 7

Torino FD, terzo posto nel primo campionato Fispes di calcio a 7

Mondo Granata / Nonostante la squadra ridotta al minimo, i granata hanno sfornato buone prestazioni

di Redazione Toro News

Il Torino FD si piazza al terzo posto nel primo campionato sperimentale di calcio a 7 che si è tenuto a Jesolo dall’11 al 13 settembre. L’evento, organizzato dalla Fispes (Federazione italiana sport paralimpici e sperimentali) era riservato ad atleti cerebrolesi. Il Torino ha giocato con grinta nonostante una squadra ridotta al minimo e senza un portiere di ruolo.
Grande prestazione di Nicolò Guicciardi che ha vinto il premio come miglior giocatore del torneo e ha segnato 4 gol in totale.

Il Torino FD ha affrontato come primo avversario il Calcio Veneto FD perdendo 4-1, per i granata è andato in rete proprio Guicciardi. Quella contro i veneti è stata la prestazione più sottotono, un primo tempo che ha visto i granata poco attenti e senza uno schema ben preciso.
Nel secondo tempo, iniziato sul 3-0, il gol del giovane Guicciardi ha dato un barlume di speranza che però si è spento quando i veneti hanno siglato il 4-1 decisivo.

LEGGI ANCHE: Il Torino FD ha ripreso gli allenamenti: presentata la nuova stagione

Sabato, poi, doppio appuntamento. In mattinata hanno affrontato la Polisportiva Contesse, squadra di Messina, vincendo per 1-0 grazie al gol di Guicciardi. Nonostante la bella vittoria, il Torino ha dovuto fare i conti con la perdita di Sandro Morsetti, giocatore chiave in difesa, che a seguito di uno scontro si è procurato una frattura alla rotula del ginocchio destro.
Nel tardo pomeriggio i granata hanno giocato contro il Calcio Veneto nel girone di ritorno. Il primo tempo si è concluso con i veneti in vantaggio per 1-0. Alla ripresa del gioco i veneti raddoppiano ma Claudio Girardi riesce ad accorciare le distanze con il gol del 2-1. Purtroppo non basta e la partita si conclude con il risultato di 3-1.

LEGGI ANCHE: Torino FD, Michele Del Vecchio nuovo allenatore

Domenica mattina, invece, è stata la volta del ritorno con il Contesse. I granata passano in vantaggio con una doppietta di Guicciardi che segna una rete per tempo. Ma negli ultimi minuti di gioco i siciliani riescono a ribaltare il risultato rimontando fino al 3-2 definitivo.
Un brutto colpo per il Torino che ha dovuto giocare due partite con i giocatori contati, senza poter quindi effettuare cambi.
Soddisfatto il mister Michele Del Vecchio, alla sua prima esperienza sul campo con la squadra: “Non è stato facile visto che non avevamo un numero adeguato di giocatori e abbiamo dovuto chiedere dei prestiti, in più l’infortunio di Morsetti ci ha destabilizzati. Ma sono soddisfatto dello spirito della squadra che non si è persa d’animo e ha una buona base. Si potrà iniziare a lavorare bene”.
Il campionato è stato vinto dal Calcio Veneto con 9 punti, al secondo posto il Contesse con 6 e al terzo il Torino Fd con 3.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy