Cellino: “Impossibile riprendere a giocare. Lotito? Se vuole lo scudetto se lo prenda”

Le parole / Il presidente del Brescia parla al Corriere dello Sport per fare il punto della situazione

di Redazione Toro News

Massimo Cellino non le manda a dire in un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport. Il presidente del Brescia commenta il momento e le discussioni sul campionato in esclusiva per il giornale sportivo, concentrandosi sulla stagione 2020/2021: “Questa è andata, non bisogna pensare a quando si ricomincia ma se si sopravvive. Serve realismo, se si parla di calcio bisogna spostare tutto alla prossima stagione. Quest’anno non si può più giocare, forse qualcuno non si rende ancora conto di quello che sta accadendo. Questa è la peste“. Cellino, poi, critica anche Lotito: “Lo scudetto? Lotito lo vuole, se lo prenda. È convinto di avere una squadra imbattibile, lasciamogli questa idea. La stagione è andata, se qualcuno vuole questo scudetto maledetto se lo prenda pure. E non parlo perché siamo ultimi in classifica, siamo ultimi perché ce lo meritiamo”.

Cairo: “Taglio stipendi inevitabile, il sistema rischia di implodere”

Come Cairo anche Cellino si dice favorevole al taglio degli stipendi dei calciatori: “Semplice: bruciato un terzo del campionato, taglino un terzo degli stipendi. Il modo più facile per aggiustare le cose. Il calcio occupa tante persone ma è anche in grado di superare la crisi“.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14165930 - 8 mesi fa

    Completamente d’accordo con Cellino. Solo gli schiavi del danaro delle pay tv possono pensare di riprendere contro ogni vincolo. È un’eccezione, l’impegno è per la salute per garantire un prossimo campionato all’altezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14287754 - 8 mesi fa

    giustissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. FORZA TORO - 8 mesi fa

    pienamente d’accordo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy