La Gazzetta dello Sport: “Berenguer esterno e Ansaldi mediano, soluzioni per l’emergenza”

La Gazzetta dello Sport: “Berenguer esterno e Ansaldi mediano, soluzioni per l’emergenza”

Rassegna Stampa / Le pagine in edicola quest’oggi dedicate al Toro

di Redazione Toro News

È dedicata a Cristian Ansaldi ed Alejandro Berenguer la pagina odierna della rosea sul Toro. I due giocatori sarebbero infatti i jolly a disposizione di Moreno Longo per fronteggiare eventuali emergenze in un finale di stagione caratterizzato da gare estremamente ravvicinate. Con l’infortunio di Baselli la coperta in mezzo al campo diventa cortissima: ecco dunque che Ansaldi, all’occorrenza, potrebbe giocare anche da mediano. Ma le carte a disposizione di Longo sono poche anche sugli esterni, allora l’opzione è portare Berenguer sulla linea dei centrocampisti per fare l’esterno a tutto campo nel 3-4-3.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Dr Bobetti - 4 mesi fa

    Ansaldi può fare il mediano con buona qualità ma adesso abbiamo bisogno che ognuno dia il 200% nel suo ruolo.
    Il 442 è realisticamente la soluzione idonea per il basso numero di centrocampisti a disposizione. Va da sè che uno dei 2 in mediana dovrebbe offrire anche un po’ di qualità e ad oggi è Lukic il giocatore che offre qualche garanzia in più.
    Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Lyanco, Ansaldi; Verdi, Rincon, Lukic, Berenguer; Belotti, Edera.

    L’alternativa è il 343 ma ho dei dubbi sulla tenuta della difesa a 3, quest’anno scadentissima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. V_Colonna_84 - 4 mesi fa

    Sarebbe la più grande cavolata secondo me..basta con questi moduli confusionari..serve chiarezza e semplicità..ansaldi è un tornante sinistro e li va messo, con berenguer più avanzato sulla sinistra,in mezzo abbaimo già rincon-meite e lukic come ricambio,a destra desilvestri e verdi, e davanti belotti e zaza, centrali di difesa izro e nkoulu..mi sembra il 442 più giusto per questa squadra, con verdi che aa destr asi può accentrare o crossare per il gallo, la stessa cosa ansaldi e berenguer a sinistra..tra l’altro ansaldi/berenguer/verdi sono gli unici che driblano per creare superiorità sulle fasce, se lo metti in mezzo perdi l’unico che salta l’uomo (ansaldi)..come esterni della difesa a 4 in caso di necessità proverei anche lyanco a destra e izzo o aina a sinistra..spero che si possa vedere questo modulo prima di arrivare in serie b con tutte ste stranezze mazzariane/longhiane

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy