La Gazzetta dello Sport: “Sconfitta amara, ma Longo si consola con Verdi”

Rassegna / Le pagine in edicola dedicate ai granata

di Redazione Toro News

Ho rinunciato a Nkoulou perché aveva bisogno di rifiatare” ha detto Moreno Longo al termine del match con la Juventus. È stata la grande sorpresa della formazione granata, alla vigilia proprio nessuno aveva ipotizzato che nel derby la difesa sarebbe stata guidata da Lyanco,
rientrato in campo con la Lazio dopo lunga assenza. “Dobbiamo migliorare in difesa. Vedi i primi due gol presi: un uomo dentro l’area non si può girare con quella facilità senza contrapposizione. Nell’atteggiamento, nella ferocia, nell’aggredire per dimostrare di non voler
prendere gol, si può fare meglio” ha poi aggiunto. Nota positiva della serata di ieri è stata la prestazione di Simone Verdi, come ha detto anche Longo: “Simone è andato bene, gli ho risparmiato i minuti finali per una esigenza esclusivamente fisica: l’ho tolto sul 3-1 pensando alla prossima“.

Maggiori dettagli nell’edizione odierna del quotidiano in edicola.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy