La Gazzetta dello Sport: “Sistema Longo: il Toro apre le ali”

La Gazzetta dello Sport: “Sistema Longo: il Toro apre le ali”

Rassegna Stampa / Le principali notizie sul mondo granata sui giornali odierni

di Redazione Toro News
Allenamento Torino Filadelfia Longo

La Gazzetta dello Sport spiega il nuovo “Sistema Longo: testa ed intensità, il Toro apre le ali e punta su Lyanco”. Ecco l’analisi tattica proposta dalla Rosa: “Il primo segnale di una metamorfosi è nell’abito che indosserà ilsuo Toro (quello di Longo ndr). Dal doppio trequartista si passerà già con la Sampdoria al tridente con gli attaccanti posizionati sugli esterni. Belli larghi e con la facoltà di accentrarsi, in un assetto che Longo vuole rendere super organizzato. Sarà subito 3-4-3”. E ancora alla voce rilanci e sorprese la Rosa evidenzia: “Meité e Zaza (più Verdi) sono le priorità alla voce giocatori da rilanciare. Le sorprese? Due opzioni presto servite: il giovanissimo Millico e l’altro canterano Edera,di ritorno in fascia. E occhio a Singo e Adopo”.

Maggiori informazioni sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy