La Stampa: “Toro, per Soriano siamo ai titoli di coda”

La Stampa: “Toro, per Soriano siamo ai titoli di coda”

Rassegna stampa / Le pagine in edicola dedicate al Toro

di Redazione Toro News

Parla di “Multa e addio a gennaio” il principale quotidiano torinese nelle pagine dedicate allo sport per Roberto Soriano, che dopo il derby aveva messo, e poi tolto, due like ad altrettanti post di CR7 e Dybala. Il centrocampista piace a Cagliari, Bologna e Samp. Spazio poi alla Coppa Italia Primavera, coi granata che passano il turno in virtù della vittoria casalimga per 3-1 contro il Cagliari.

Maggiori dettagli ne La Stampa oggi in edicola.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mazede70 - 8 mesi fa

    se ne vadi , SE NE VADI !!! lol

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13973712 - 8 mesi fa

    la cosa principale secondo me in un giocatore è l’attaccamento al club di appartenenza e questo signore ha dimostrato di non esserlo affatto. Però come ho detto in altre occasioni do la colpa principale non a lui ma a Petrachi e alla società che lo ha ingaggiato anziché valorizzare i nostri giovani ex primavera unica speranza di avere in rosa giocatori motivati e orgogliosi di indossare la maglia granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. drino-san - 8 mesi fa

    Non é che abbia giocato molto ma da quello che si é visto fa solo cazzate. Se parte tanto meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granatadellabassa - 8 mesi fa

    Da lasciar partire senza rimpianti. Ha fatto più danni che benefici. Meglio valorizzare nel ruolo di vice Iago, come trequartista / seconda punta, Parigini o Edera.
    Zaza e Belotti devono invece contendersi il ruolo di prima punta. Basta inventarsi improbabili alchimie per far giocare a tutti i costi i big o presunti tali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13758938 - 8 mesi fa

    Non è da Toro, gli è stato chiesto di adattarsi a fare la mezz’ala ma è il classico giocatore svogliato se non gli va il ruolo. Via subito al Cagliari o qualche altra provinciale per redarguirlo a dovere. Semplicemente un inetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy