La Stampa: “Vatta, il calcio insegnato ai giovani come il catechismo”

Rassegna Stampa / Le principali notizie sul mondo granata sui quotidiani in edicola

di Redazione Toro News
vatta

Ieri è venuto a mancare Sergio Vatta, ex allenatore delle giovanili del Toro. La Stampa lo ricorda tra le sue pagine con le parole di Lentini e Cravero, due giocatori scoperti proprio da Vatta. Cravero dice: “Il vero punto di riferimento per tanti di noi: con lui se ne va un altro pezzo importante della storia del Toro, probabilmente l’ultimo grande rappresentante della scuola del Filadelfia che ancora era rimasto“. Gigi Lentini racconta invece: “Riusciva a tirarci fuori il meglio, aveva una visione del calcio e una lungimiranza che i suoi colleghi del tempo non possedevano. E sapeva abbattere le barriere: in panchina faceva il duro, ma alla fine si poteva parlare di qualunque cosa con lui“.

Maggiori dettagli nell’edizione odierna del quotidiano in edicola.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 3 mesi fa

    Vatta ha avuto il grande merito di formare prima degli uomini e poi dei calciatori. E i risultati venivano di conseguenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy