La Stampa: “Verdi in arrivo, ma per l’Europa non c’è tempo”

Rassegna / Le pagine in edicola dedicate ai granata

di Marco De Rito, @marcoderito
Verdi

“Una proprietà asiatica e una regia portoghese. Il club più atipico d’Inghilterra, la Premier l’ha scoperta due estati fa dopo un cortocircuito societario e una lunga permanenza nel campionato minore”, afferma oggi La Stampa a proposito del Wolverhampton, prossimo avversario del Torino. “La città di Wolverhampton si presenta come un luogo non ambito dai turisti, da visitare ci sarebbe ben poco, se non niente. Il calcio, invece, va veloce così come corrono le ambizioni di una società settima al primo anno fra i grandi d’Inghilterra e oggi, capace di immettere sul mercato quasi cento milioni di euro per rinforzare una rosa, di fatto, con la stessa faccia della passata avventura”.  Il quotidiano torinese rivela che il Toro sta cercando di chiudere per la mezzanotte di domani, in maniera da averlo arruolatile per la lista UEFA per al doppia gara con i Wolves, il Napoli però frena. Più dettagli nell’edizione odierna del giornale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy