Tuttosport: “La protesta contro Cairo”

Rassegna Stampa / Le principali notizie sul mondo granata sui quotidiani odierni

di Redazione Toro News
Cairo

Tuttosport parla della contestazione ad Urbano Cairo, acuita dalle due sconfitte consecutive contro Cagliari e Lazio e da una situazione di classifica pericolante. Si legge: “Il 20 giugno a poche ore dal primo match post Coronavirus contro il Parma, di fronte agli ingressi della curva Primavera era andato in scena la protesta di una trentina di granata che avevano invitato Cairo, a forza di cori e striscioni («Cairo Vattene», «Vergogna» e «Hai cassintegrato la nostra fede»), a togliere il disturbo. «Eravamo quattro amici al bar che volevano cambiare il Toro» l’hanno chiamata i sostenitori granata, parafrasando il brano musicale di Gino Paoli. Sabato alle 10.45 si ritroveranno, ancora una volta, su via Filadelfia per urlare tutto il loro disappunto per le scelte (dalle ultime in ordine di tempo a quelle ormai datate) di Cairo. Un evento lanciato su Facebook che, in pochissime ore, ha registrato centinaia di consensi. «Abbigliamento granata e tasche colme di indignazione», le indicazioni per chi vorrà partecipare alla protesta, che si annuncia pacifica come quella di quasi due settimane fa”. 

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. roby.1974 - 4 mesi fa

    Certo che a inizio stagione giocare i preliminari di coppa e ora finire in B….ho sperato fino all’ultimo che non riprendesse il campionato….ma poi mi son detto che non aveva nessun senso tifare una squadra solo per salvarsi , quindi se B ci meritiamo che B sia !! Poi Toro addio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. aimo.marc_150 - 4 mesi fa

    Purtroppo non venderà perché nessuno gli darà quello che chiede. E finchè continua a guadagnarci le figure di merda a lui non toccano. E’ sempre colpa di qualcun altro. Non ha dignità, è veramente un ometto piccolo piccolo. Attorniato da yes-men che per salvare il posto gli danno sempre ragione. E’ un muro di gomma e ha dimostrato che del toro gli importa solo quello che riesce a guadagnare con le plusvalenze. E poi con i tifosi idioti che lo difendono va a nozze. Provate a non andare allo stadio, a non fare abbonamenti, a non comprare i suoi giornali demenziali e vedrete come cambierà politica… Ma questo non succederà mai!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabrizio - 4 mesi fa

    inizio a pensare che ci sia gente che se trovasse Cairo a letto con la loro moglie direbbe: oh! scusate il disturbo; adesso vado a farvi il caffe’…. e mentre il caffe’ si scalda.. Phew, meno male che non era goveani!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Luxometro - 4 mesi fa

    Se ci fosse qualcuno che vuole acquistare il Torino Cairo (il furbo) l’avrebbe venduto al volo,gli é solo servito x farsi conoscere al pubblico sto infame le figure di merda che ci fa fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. otto88 - 4 mesi fa

    dai ragazzi……grandi imprenditori pronti a succedere a Cairo…..in testa alla fila i grandi manager …..Goveani e Vidulich !!!
    Cosi nascerà un grande toro !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. otto88 - 4 mesi fa

    dai ragazzi……grandi imprenditori pronti a succedere a Cairo…..in testa alla fila i grandi manager in ordine alfabetico …..Goveani e Vidulich !!!
    Cosi nascerà un grande toro !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Orso - 4 mesi fa

      Ma scherzi vero? Cioè cosa deve ancora fare questo tizio? Ha distrutto tutto! TUTTO! Ma vai via con lui va

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy