13 punti nelle ultime 5 gare: Lerda vola in casa

Interrotta la propria serie positiva in quel di Varese, il Toro non vuole perdere il contatto con le prime posizioni e la gara di sabato può rappresentare una ghiotta occasione in tal senso. Il Cittadella, prossimo avversario dei granata, ha infatti racimolato appena due punti nelle ultime quattro partite e non sta attraversando un periodo brillantissimo. Nell’ultima giornata, in casa con il Portogruaro,…

di Redazione Toro News

Interrotta la propria serie positiva in quel di Varese, il Toro non vuole perdere il contatto con le prime posizioni e la gara di sabato può rappresentare una ghiotta occasione in tal senso. Il Cittadella, prossimo avversario dei granata, ha infatti racimolato appena due punti nelle ultime quattro partite e non sta attraversando un periodo brillantissimo. Nell’ultima giornata, in casa con il Portogruaro, è arrivato un misero 1-1.

Confortanti anche i numeri interni della formazione di Lerda, che nelle ultime cinque gare ha messo insieme ben tredici punti, non raccogliendo l’intera posta solamente con il Siena. L’ultimo confronto tra le due squadre all’Olimpico terminò uno a zero in favore dei granata e molti se lo ricordano per il debutto dal primo minuto del figlio d’arte Simone Benedetti, poi passato all’Inter in estate. Il Cittadella ha siglato fino ad ora 25 reti, una in meno di quelle del Toro e ne ha subite 29, due in più.

Dei ventiquattro punti dei veneti, nove sono arrivati fuori casa, frutto di due vittorie (ottenute al cospetto di Ascoli e Albinoleffe) e tre pareggi (Varese, Modena e Crotone). In cinque occasioni, lontano da casa, l’attacco del Cittadella è rimasto a secco, mentre il Toro davanti al proprio pubblico ha sempre segnato almeno un gol. Tutti si augurano che la tradizione continui.

(foto: M. Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy